Xiaomi Mi Mix 2

Xiaomi Mi Mix 2 è ufficiale, sempre più estremo

Quando in Italia erano le 7:30 di questa mattina, il nuovo Xiaomi Mi Mix 2 è stato svelato ufficialmente, durante un evento organizzato dalla casa cinese.

Xiaomi Mi Mix 2

La prima impressione, per quanto solo in fotografia, è da vero e proprio “WOW”. Xiaomi Mi Mix 2 rivela un lavoro di affinamento che rende ancora più spettacolare il successore del primo smartphone realmente borderless. Le prime anticipazioni della settimane settimane scorse sono state confermate e lo stile ed il design dello Xiaomi Mi Mix 2, studiati in collaborazione con il designer francese Philippe Starck, rendono lo smartphone veramente unico. Le cornici ci sono, ovviamente, ma ulteriormente ridotte ed in abbinamento con il formato 18:9 si notano sempre di meno. Anche la  banda inferiore, grazie al lavoro di riprogettazione della fotocamera anteriore, è stata ridotta del 12% rispetto al modello dell’anno scorso. Per facilitare l’ergonomia, i bordi dello smartphone sono più arrotondati rispetto alla prima versione.

Xiaomi Mi Mix 2, la scheda tecnica

  • schermo FullHD+ (1080×2160) da 5,99 pollici con fattore di forma 18:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835 (niente 836, quindi), CPU octa core e GPU Adreno 540
  • 6/8 GB di RAM LDPDDR4X
  • 64/ 128/256 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile
  • fotocamera posteriore con sensore Sony IMX368 da 12 megapixel, stabilizzazione ottica a 4 assi e apertura focale f/2.0, HDR e messa a fuoco a riconoscimento di fase, registrazione video 4K e flash dual tone
  • fotocamera frontale da 5 megapixel
  • supporto dual SIM (2 nano SIM)
  • lettore di impronte digitali sul lato posteriore
  • batteria da 3400 mAh con supporto a Qualcomm Quick Charge 3.0
  • connettività 4G/LTE (con supporto alla banda 20), WiFi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC
  • sistema operativo Android Nougat con interfaccia MIUI 9
  • dimensioni 151.8 x 75.5 x 7.7 mm, 185 grammi, 150.5 x 74.6 x 7.7 mm (2 gr in più per la versione in ceramica)

Come si può notare, non sono certo la potenza la dotazione a mancare sullo Xiaomi Mi Mix 2. L’esagerata versione da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria sarà costruita in ceramica e sarà disponibile nelle colorazioni bianca e nera. Il resto dei modelli presenterà un più classico telaio in alluminio spazzolato.

Mimix2D

Il lavoro degli ingegneri si è soffermato sugli aspetti che risultavano carenti sul modello dell’anno scorso e lo Xiaomi Mi Mix 2 è finalmente dotato di una fotocamera di tutto rispetto e di una nuova capsula auricolare che migliorerebbe decisamente la qualità del suono. Gli italiani avranno di che gioire anche per la ricezione, altro tallone d’Achille del vecchio modello, perchè è presente la banda 20 LTE.

Xiaomi Mi Mix 2

Il sistema operativo è Android 7.1 personalizzato con la MIUI 9, interfaccia proprietaria di Xiaomi. I prezzi partono da (al netto di tasse e affini) 420 Euro per la versione 6/64 GB, 460 per la 6/128 Gb e 510 per quella 6/256 Gb. Della versione “Special Edition” in ceramica 8/128, della quale per adesso non si sa con certezza se arriverà anche da noi, si parla di un prezzo di circa 600€.

Tutto sommato prezzi assolutamente concorrenziali, sempre siano confermati anche da noi, per uno smartphone che definire “bellissimo” è poco. Siete pronti ad ordinare il nuovo Xiaomi Mi Mix 2?

Xiaomi Mi Mix 2

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...