Huawei Nova 5T

Huawei Nova 5T, la recensione: campione dei pesi medi.

Huawei Nova 5T

429.00
8.7

Costruzione & Materiali

10.0/10

Autonomia

9.0/10

Display

8.5/10

Software

8.0/10

Prestazioni

8.0/10

Pros

  • Display
  • Autonomia
  • Prestazioni
  • Costruzione
  • Design

Cons

  • Prezzo
  • No jack audio
  • Memoria non espandibile
  • Fotocamere (fin troppe)
  • Troppo simile a HONOR 20

Passate le due classiche settimane di utilizzo, anche per Huawei Nova 5T è arrivato il momento della recensione. Vi anticipo che questo smartphone è stato una piacevole sorpresa (prezzo a parte).

Huawei Nova 5T

Huawei Nova 5T, la confezione

Huawei Nova 5T

Classica scatola Huawei bianca anche per Nova 5T. All’interno troviamo il cavo USB “C”, il caricatore rapido da 22,5 Watt, l’adattatore USB “C”/Jack 3,5mm e la cover trasparente in silicone.

Costruzione, Materiali, Design, Ergonomia

Huawei Nova 5T

Il design di Huawei Nova 5T, soprattutto in questa versione “Midsummer Purple”, è particolarmente “aggressivo”. La cover posteriore, chiaramente indirizzata ad un target di utenza giovane e alla moda, presenta la serigrafia di fondo con il nome del dispositivo e, qualora non fosse abbastanza riconoscibile, il nome “Nova” forma un motivo quadrato sul terzo inferiore. In ogni caso, esiste una versione nera per coloro che non vogliono farsi notare troppo. I materiali sono vetro e metallo e la costruzione è ottima sotto ogni punto di vista. Anche l’ergonomia è più che buona e, nonostante le dimensioni, Huawei Nova 5T si adopera con una mano senza grossi problemi. Telaietto delle fotocamere leggermente sporgente ma la cover in dotazione annulla il problema.

Hardware & scheda tecnica

Huawei Nova 5T

Ovviamente la sezione HW è la stessa del cugino HONOR 20 che ho recensito qualche mese fa. Il processore è il Kirin 980, ci sono 6 GB di RAM e 128 GB di memoria; strana, a questo proposito, la scelta di non supportare espansione con MicroSD. Ne trarranno vantaggio coloro i quali necessitano del supporto alla doppia SIM. Come per il citato cugino, il sensore delle impronte digitali è sistemato sul tasto di accensione/stand-by laterale e si è dimostrato molto rapido e sensibile. La scelta non farà felice i mancini, i quali dovranno faticare un po’ per sbloccare il dispositivo e forse, per loro, sarà più utile lo sblocco con riconoscimento del viso. Probabilmente meno sicuro ma altrettanto rapido. Mancano il jack da 3,5 mm, la protezione da acqua e polvere e la già citata espansione di memoria. Come su HONOR 20, è presente la porta IR ma, incomprensibilmente, non c’è alcuna applicazione che ne permetta l’utilizzo. Molto bello, luminoso e ben contrastato il display da 6,26 pollici che, pur non essendo AMOLED, garantisce un’ottima visione nonostante il piccolo spazio rubato dal foro della fotocamera anteriore.

  • Processore: Kirin 980
  • GPU: Mali-G76
  • RAM: 6 GB
  • Memoria: 128 GB
  • Display: LCD IPS, 6,26 pollici, FullHD+, 19:9
  • Fotocamera principale: Quad-Cam 48 MP (apertura f / 1.8 AF) + 16 MP(apertura f / 2.2 FF)+ 2 MP(apertura f / 2.4 FF)+ 2 MP(apertura f / 2.4 FF)
  • Fotocamera anteriore: 32 MP, apertura f / 2.0, supporta lunghezza focale fissa
  • Batteria: 3750 mAh, ricarica rapida a 22,5 Watt
  • Sistema Operativo: Android Pie 9.0, EMUI 9.1
  • Connettività: Wi-Fi Dual Band, Bluetooth 5.0, USB “C” 2.0, NFC, Dual SIM,
  • Sicurezza: Sensore impronte digitale, sblocco con riconoscimento del viso
  • Dimensioni: 154,25 x 74 x 7,9 mm
  • Peso: 174 gr

Software

Huawei Nova 5T

Quanto di più classico la produzione Huawei possa offrire. EMUI 9.1.0 su base Android Pie 9.0 che, in pratica, è la versione Huawei di HONOR Magic UI. Store dei temi, possibilità di sdoppiare alcune applicazioni, gestures e aspetto rendono Huawei Nova 5T immediatamente riconoscibile. Non è considerato un prodotto nuovo e, quindi, supporterà il futuro aggiornamento ad Android 10 Q (se e quando arriverà).

Comparto fotografico

Huawei Nova 5T

La prova completa è disponibile a questo LINK.

Prestazioni, autonomia e multimedialità

Huawei Nova 5T

Partiamo subito dal punto di forza principale di questo Huawei Nova 5T, l’autonomia. Pur con “soli” 3750 mAh, la batteria permette di arrivare, con un po’ di attenzione, a coprire quasi due giorni pieni. Con il mio utilizzo medio io sono arrivato a poco meno della metà del secondo giorno con 5 ore e mezzo di schermo acceso. Comoda la ricarica rapida (ma non wireless) da 22,5 Watt che permette di ricaricare lo smartphone da 0 al 100% in 90 minuti circa. Molto buono il resto delle prestazioni; il dispositivo è fluido e reattivo, non scalda anche se sottoposto a stress quali le lunghe sedute di gaming (Aphalt 9) ed il grande display, come detto, permette di godere dei contenuti multimediali a tutto schermo, grazie alla scelta del foro per la fotocamera anteriore. Audio appena discreto quello offerto dall’unico speaker presente.

Connettività e comparto telefonico

Huawei Nova 5T

C’è tutto quello che ci deve essere in un telefono che costa 429€: NFC, Wi-Fi dual-band, Bluetooth 5.0 e la connessione 4G LTE fino a 1200 Mbps. Ottimo anche il supporto alla doppia SIM. Nessun problema di ricezione anche in ambienti ostici, per cui non si rischia mai di rimanere “isolati”. Non molto comodo l’adattatore USB “C”/Jack 3,5 mm per collegare cuffie a filo: molto meglio usare dei buoni auricolari Bluetooth.

Huawei Nova 5T, considerazioni finali

Come anticipato in apertura, Huawei Nova 5T, pur non presentando alcunchè di rivoluzionario (è, in pratica, la versione Huawei di HONOR 20), si è dimostrato una bella sorpresa. Fa tutto quello che gli si chiede senza problemi e offre un comparto fotografico decisamente buono, pur se un gradino sotto la miglior concorrenza in questo ambito. Oltretutto, se vi piacciono i colori sgargianti e l’aspetto un po’ “tamarro”, questa versione blu che ho provato è quella che fa per voi ma… Già, c’è un “ma” ed è relativo al prezzo di vendita! Huawei Nova 5T costa 429€ se deciderete di comprarlo in negozio, un prezzo che lo pone in posizione di svantaggio rispetto alla concorrenza di, ad esempio (e con fotocamera da 64 Mpx) Xiaomi Redmi Note 8 Pro. Ma le offerte on-line non mancano e su E-Bay lo troverete a 339€, prezzo che lo rende decisamente più appetibile.

Huawei Nova 5T

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?