Xiaomi 12 Lite, prova fotocamere @TheGeekerz

Ci siamo, per lo Xiaomi 12 Lite è ora delle prime prove e, come sempre qui @TheGeekerz, si comincia con il test delle fotocamere.

Xiaomi 12 Lite, fotocamere che non deludono

Il comparto fotografico dello Xiaomi 12 Lite è composto da una quaterna di sensori che sono, ormai, un classico della produzione del colosso cinese. Troviamo una fotocamera principale da 108 Mpx, una grandangolare da 8 Mpx ed una macro da 2 Mpx. La fotocamera frontale è da ben 32 Mpx e la qualità delle sue foto e video è di livello superiore, soprattutto rispetto ai migliori concorrenti della stessa fascia mid-level. Molto buono anche lo scatto in modalità bokeh (ritratto), e con un cielo così grigio come quello di oggi dalle mie parti non era così scontato.

Le immagini acquisite con il sensore principale, considerando che non c’è nessun tipo di stabilizzazione, sono molto belle, ricche di particolari e, per fortuna, dipendono poco dalle condizioni della luce esterna. Questo vuol dire che l’integrazione HW/SW funziona alla grande, complimenti agli ingegneri Xiaomi. Nonostante la risoluzione da “soli” 8 Mpx, tutto sommato anche le foto acquisite con il sensore grandangolare non sono malaccio. Ecco una galleria completa, compresa di scatti al massimo dell’ingrandimento 10X digitale.

Molto bella anche la foto in modalità ritratto.

Forse, come ha detto Carl Pei a proposito del suo Nothing phone (1), la fotocamera macro da 2 Mpx è praticamente inutile ma, in ogni caso, gli scatti di quest’ultima non mi sembrano affatto male.

Ma sono, soprattutto, le foto in modalità “notte” ad avere una marcia in più, a riprova che, caso mai fosse ancora necessario scoprirlo, Xiaomi 12 Lite rappresenta una altro frutto del lavoro di ottimizzazione che tale funzione ha guadagnato nel corso degli anni. Le foto qui sotto non hanno traccia di rumore digitale, davvero un bel risultato, considerando che sono state scattate intorno alle 2 del mattino.

Per quanto riguarda i video, posso dire che, nonostante manchi la stabilizzazione ottica e la risoluzione 4K sia solo @30fps, i risultati sono molto buoni, anche quelli ottenuti con i “soli” 8 Mpx della fotocamera grandangolare. Ottime anche le registrazioni con la fotocamera frontale.

Xiaomi 12 Lite, ottimi risultati

Considerando che lo Xiaomi 12 Lite rappresenta l’entry-level della serie Xiaomi 12, il suo comparto fotografico regala belle soddisfazioni, accontentando tutti quelli utenti che necessitano di uno smartphone con un comparto fotografico veloce, che permetta di ottenere immagini e video di qualità superiore. Brava Xiaomi!

VOTO: 8,5

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: