realme GT Neo 5 certificato dal TENAA

Dopo l’annuncio in occasione della presentazione della ricarica a 240 Watt, il realme GT Neo 5 ottiene in Cina la certificazione TENAA.

reale GT Neo 5, design confermato

Del realme GT Neo 5, il primo smartphone realme che supporterà la nuova ricarica a 240 Watt, si è cominciato a parlare da qualche settimana, con i render di OnLeaks che ne hanno anticipato il design, ovviamente confermato anche dall’ente cinese TENAA che lo ha appena certificato. Ma l’aspetto non è l’unica cosa che corrisponde a quanto anticipato dal noto leaker, visto che dalle specifiche analizzate scopriamo che la sezione HW è esattamente quella “immaginata” nelle scorse settimane.

Come già per il realme GT NEO 3, anche in questo caso ci saranno due versioni, differenti fra loro solo per la batteria e l’alimentatore. Quello con nome in codice RMX3706 avrà la batteria da 4850 mAh (due celle da 2425 mAh) e l’alimentatore da 150 Watt. Il modello RMX3708 sarà quello annunciato dalla stessa azienda come il primo a supportare la ricarica a 240 Watt, grazie ad una batteria da 4450 Mah (due celle da 2225 mAh). Di fatto sono smentiti i rumors che parlavano di 5000 mAh per il primo e 4600 per il secondo. Per il resto la scheda tecnica dei due realme GT Neo 5 è identica: processore, che quasi sicuramente, sarà lo Snapdragon 8 Gen1, display AMOLED da 6,74 pollici con risoluzione FullHD+ e refresh-rate a 120 Hz, 8/12/16 GB di RAM e 128/256/512GB/1TB di memoria. Tali valori che potrebbero differire a seconda dei mercati. Nonostante batterie di capacità, e quindi dimensioni, diverse, lo spessore sarà lo stesso per entramni i modelli: 8,9 mm. La presentazione dovrebbe essere stata programmata per il mese prossimo e le voci parlano del MWC di Barcellona come sede per il debutto internazionale.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: