realme Flash, arrivano le prime notizie, molto interessanti

Ne ho parlato ieri in questo articolo, ed oggi arrivano le prime notizie sul nuovo realme Flash, uno smartphone molto particolare.

realme Flash, il primo Android con carica wireless magnetica

Grazie alle anticipazioni di GSMArena, posso anticiparvi che il nome Flash non indica solo una tecnologia di ricarica, com’era facilmente intuibile, ma un vero e proprio nuovo smartphone che si chiamerà realme Flash, appunto. Il nuovo smartphone sarà il primo dispositivo Android a supportare una tecnolgia di ricarica wireless dotato di aggancio magnetico, un po’ come il MagSafe di Apple. Il nome di questa nuova tecnologia, lo abbiamo scoperto ieri dalla foto a corredo dell’articolo, sarà MagDart, che non lascia dubbi sulla componente magnetica.

Grazie ai supporti magnetici presenti nel MagDart e nel retro dello smartphone, il caricatore si “aggancerà” al telefono, provvedendo alla ricarica che, in questo caso, dovrebbe essere da 15 Watt. Sembra, inoltre, che gli ingegneri realme siano già al lavoro per produrre un MagDart dalle dimensioni più contenute di quello attuale che, ovviamente, è dotato anche di porta USB “C”.

Per quanto riguarda lo smartphone, il realme Flash dovrebbe essere motorizzato dal processore Snapdragon 888, avere un display dai bordi curvi molto sottili, essere dotato di 12 GB di RAM e 128/256 GB di memoria. Il comparto fotografico dovrebbe essere formato da tre sensori posteriori e da uno frontale ospitato nel classico foro sull’angolo superiore sinistro dello schermo. Facile intuire altre specifiche simili a quelle dell’attuale top di gamma realme GT 5G. Non resta che aspettare ulteriori notizie che, ne sono certo, non tarderanno ad arrivare.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: