Nokia G21, scopriamolo grazie a Roland Quandt

Grazie a renders pubblicati da Roland Quandt sul suo canale Twitter, abbiamo la possibilità di scoprire il prossimo Nokia G21.

Nokia G21, ne abbiamo davvero bisogno?

Dopo aver entusiasmato tutti i “vecchi” fans del marchio con la decisione, ormai vecchia di qualche anno, di passare ad Android, Nokia non è riuscita a compiere quel passo in avanti capace di farle fare il tanto agognato salto di qualità. Dopo modelli che sono riusciti a farsi notare per tutta una serie di soluzioni tecniche e stilistiche fuori dal coro come, ad esempio il Nokia 9 Pure View presentato al MWC di Barcellona nel 2019, è stato tutto un susseguirsi di dispositivi molto simili, fatta eccezione per quelli che hanno ripreso i modelli iconici del passato, come il Nokia 8110 Reloaded che vedete qui sotto.

Nokia 8110 Realoaded

Con il Nokia G21, se si chiamerà davvero così lo scopriremo solo al lancio, probabilmente anche lui al MWC in arrivo, non ci sono grosse novità in arrivo se non, se proprio la vogliamo definire tale, l’abbandono del telaio circolare a supporto del comparto fotografico a favore di una più tradizionale disposizione dei sensori, come si nota dalle foto pubblicate da Quandt.

Praticamente si tratta di una soluzione simile a quella del 75% degli smartphone sul mercato. Anche il display del Nokia G21 non può certo definirsi un masterpiece di stile, vista la scelta di ospitare la fotocamera anteriore in un vecchio (e praticamente abbandonato) notch in stile “waterdrop”.

I colori disponibili, almeno secondo il leaker, saranno il Light Brown, Light Green ed il Light Blue. A confermare la sua vocazione di mid-level di fascia bassa, il Nokia G21 sarà dotato di un display LCD da 6,5 pollici con risoluzione HD+. Mentre per la fotocamera principale potrebbe esserci un sensore da 50 Mpx, la novità sarebbe il processore che, forse anche per l’ormai cronica difficoltà di approvvigionamento, non sarà Qualcomm né MediaTek. La scelta sarebbe caduta sul chip UniSoc T606, coadiuvato da 4 GB di RAM e 128 di memoria espandibile con MicroSD. La batteria, infine, dovrebbe essere da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 18 Watt. Quindi, in definitiva, viste le principali caratteristiche, abbiamo davvero bisogno del Nokia G21?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: