Nokia 9 PureView

MWC 2019: Nokia 9 PureView, festival di fotocamere

Al MWC 2019, HMD Global ha portato quello che, a tutti gli effetti, è da considerarsi il vero top di gamma della produzione: Nokia 9 PureView.

Nokia 9 PureView top di gamma sul serio?

Per un dispositivo che si propone come modello di punta della produzione HMD Global, il Nokia 9 PureView, al di là delle sue cinque fotocamere, lascia leggermente perplessi. Le specifiche tecniche, infatti, sono quelle di un prodotto di punta dell’anno scorso. Andiamo a vedere la sua scheda tecnica:

  • OS Android 9 Pie (Android One)
  • Certificazione IP67
  • Display plastic OLED da 5,99 pollici, 18:9 QHD+
  • Processore: Snapdragon 845
  • RAM: 6GB
  • Memoria: 128GB
  • Connettività 4G LTE Cat. 16 4×4 MIMO, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, ANT+, USB Type-C
  • Single SIM-dual SIM
  • Speaker singolo
  • Sicurezza: sensore delle impronte digitali sotto il display, rilevamento facciale
  • Batteria: 3320mAh , ricarica veloce e Qi Wireless (10W)
  • Fotocamera anteriore: 20MP (scatto a 5MP) con pixel di 1um (2um)
  • 5 Fotocamere posteriori: 2 RGB da 12MP con pixel da 1,25um, AF, apertura f/1.8, 3 sensori monocromatico da 12MP con pixel da 1,25um, AF e apertura f/1.8 | Flash LED dual tone
  • Dimensioni: 155x75x8mm, 172 grammi

Nokia 9 PureView

Da un punto di vista stilistico non troviamo nulla di quelle che sono le ultime tendenze viste sui concorrenti. Niente notch e niente “buco” per la fotocamera. Troviamo un pannello da 6 pollici con risoluzione QHD+ e cornici superiore ed inferiore ben presenti. Ma, ovviamente, la grande novità del Nokia 9 PureView sono le sue cinque fotocamere posteriori. Anche in questo caso la scelta tecnica si discosta da quella dei principali concorrenti; troviamo, infatti due sensori a colori e tre monocromatici. Nessuna traccia di grandangolare o teleobiettivo nè di sensori da 48 Mpx. La scelta sarebbe giustificata dal fatto di raccogliere quanta più luce possibile e, proprio a questo proposito, la casa dichiara che le sue fotocamere insieme riescono a catturare fino a 10 volte la luce di un singolo sensore. Non manca l’assistenza dell’Intelligenza Artificiale e di un secondo processore per le fasi di editing post produzione. Tale feature riguarda anche l’effetto bokeh che può essere corretto in fase successiva.

[adrotate banner="10"]

Nokia 9 PureView

Rinnovata anche l’applicazione fotocamera, che presenta nuovi controlli e la possibilità di scattare foto in formato RAW.

Nokia 9 PureView

Il materiale dominate è il vetro che, neanche a dirlo (lo potete vedere dalle foto) trasforma il Nokia 9 PureView in un ricettacolo di ditate senza senso. Il Nokia 9 PureView arriverà in Italia ad Aprile nella sola colorazione “Midnight Blue” al prezzo di 649Euro.

[adrotate banner=”3″]

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: