LG V35 ThinQ

LG V35 ThinQ il meglio si può anche senza notch

Il nuovo dispositivo della prestigiosa serie V di LG ha, finalmente, un volto ed un nome: LG V35 ThinQ sarà lo smartphone che, almeno per il momento, si piazzerà al top della serie nata soprattutto per il mercato americano.

LG V35 ThinQ

LG V35 ThinQ, bello anche senza notch

Come gli altri dispositivi della serie succedutisi negli anni scorsi, anche LG V35 ThinQ sarà disponibile, almeno all’inizio, in America, Asia, Africa e Medio Oriente. Non è escluso, ovviamente, che nei prossimi mesi lo vedremo anche dalle nostre parti. Il design del nuovo top di gamma ricalca fedelmente gli stilemi della serie anche senza, per fortuna, il notch (scelta fatta anche da HTC U12+). Ecco, quindi un grande display OLED da 6 pollici inserito in un corpo completamente d’alluminio e protetto da un vetro Gorilla Glass 5 con curvatura ai bordi per facilitarne la presa ed aumetare maneggevolezza ed ergonomia. Non manca la certificazione IP68 contro acqua e polvere. Il processore è lo Snapdragon 845, affiancato da 6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria.

LG V35 ThinQ

Come il nome lascia chiaramente intendere, anche LG V35 ThinQ è dotato dell’Intelligenza Artificiale A.I. che, oltre ad intervenire sulle impostazioni della fotocamera per ottenere scatti sempre al top, permetterà di utilizzare Google Lens direttamente dalla fotocamera oltre che con l’Assistente di Google e Google Photo. Come già visto su LG G7 ThinQ, anche per questo dispositivo è disponibile la tecnologia Super Far Field Voice Recognition che permetterà di attivare i comandi vocali di Google Assistant fino a 5 metri di distanza. Anche l’audio, altra caratteristica importante di tutta la serie “V” è un punto di forza di questo LG V35 ThinQ: Quad Dac HI-FI e ceetificazione DTS:X garantiscono riultati di altissimo livello. Meno rivoluzionario il comparto fotografico che conta su una doppia camera posteriore 16+16 Mpx nella classica configurazione LG che prevede una lente grandangolare (migliorata per eliminare le tipiche distorsioni ai bordi dell’immagine) ed una normale. La fotocamera frontale, per fortuna, “sale” fino a 8 Mpx. Sono incluse tutte le tipiche funzionalità delle fotocamere di ultima generazione, quali effetti bokeh, stikers e Live Photos. L’A.I. permette fino a 19 modalità di scatto pre-impostate e, inoltre, interviene nella funzione Super Bright Camera che garantisce foto fino a quattro volte più luminose in condizioni di scarsa luminosità.

LG V35 ThinQ, la scheda tecnica

  • Dimensioni: 151,7×75,4×7,3mm per 157 grammi
  • Sistema operativo Android 8.0 Oreo
  • Display OLED FullVision da 6” QHD+ 2880×1440 con densità di 538ppi
  • Qualcomm Snapdragon 845 Mobile Platform
  • 6GB di RAM
  • 64/128GB di memoria interna espandibile fino a 256GB
  • Connettività 4G LTE-A 4 Band CA, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 LE, USB Type-C 2.0, NFC
  • Fotocamera anteriore da 8MP con apertura f/1.9 e grandangolo 80*
  • Doppia cam posteriore: 16MP Super Wide Angle da 107° ed apertura f/1.9 + 16MP da 71° con apertura f/1.6
  • Batteria da 3300mAh

Contrariamente a quanto era trapelato nelle settimane scorse, sembra che LG V35 ThinQ non sarà un’esclusiva dell’operatore AT&T ma dovrebbe essere disponibile anche per gli altri providers. I colori saranno New Aurora Black e New Platinum Gray e restiamo in attesa di conoscere il prezzo che, presumibilmente, si aggirerà intorno ai 750/800$.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...