Lenovo Z5s

Lenovo Z5s, un altro componente della “banda del buco”

Se mi avete seguito nei giorni scorsi (come in tutti gli altri spero) avrete letto dei vari dispositivi che ho definito della “banda del buco” cui, adesso, si aggiunge anche Lenovo Z5s.

Lenovo Z5s

Lenovo Z5s quel foro in mezzo al “cielo”

Ci sarebbe da chiedersi se esiste un unico centro ricerche e sviluppo per tutte le principali case produttrici di smartphone. Dopo Samsung e Huawei, infatti, ecco il Lenovo Z5s sfoggiare il famoso per la fotocamera anteriore. Sembra incredibile, ma essere arrivati nello stesso momento con tre/quattro fra i principali brand che stanno per presentare la propria interpretazione dell’Infinity-O display di Samsung suona quanto meno sospetto. Se non altro, rispetto ai rivali, il Lenovo Z5s mostra il foro di comunicazione in posizione centrale invece che spostato sulla sinistra dello schermo.

Esiste in rete un video che mostra il dispositivo ripreso in un primo, veloce hands on. Le specifiche tecniche parlano di un display da 6,3 pollici, probabile Snapdragon 8150 o 675, tre fotocamere principali, una fotocamera frontale e batteria da 3210 mAh. Le misure principali (156.7×74.5×7.8), indicano il Lenovo Z5s come uno smartphone non proprio piccolo, comparabile a Mate 20 Pro o Note 9. Resta da capire come il Lenovo Z5s gestirà le notifiche, anche se nel video, durante la riproduzione non sembrerebbe dare molto fastidio. Probabile un qualche accrocchio SW per gestire lo spazio sulla barra delle notifiche.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...