Galaxy A8s

Galaxy A8s sarà il primo smartphone con Infinity-O display

Fino ad oggi Samsung ha resistito tenacemente (per fortuna, dico io) alla moda del notch, ma con il Galaxy A8s le cose potrebbero cambiare.

Galaxy A8s

Galaxy A8s reinterpreta ed estremizza il concetto di notch

Alla conferenza degli sviluppatori, oltre ad una prima informazione sul famoso Galaxy F con display pieghevole, ha presentato una serie di immagini allo scopo di illustrare lo stato dell’arte in fatto di schermi. Ovviamente l’obiettivo è aumentare quanto più possibile il rapporto display/superficie frontale, portandolo al teorico 100%. Uno dei progetti prende il nome di Infinity-O display, dove la “O” indicherebbe il piccolo foro che permette alla fotocamera anteriore posta sotto il display di entrare in relazione con il mondo esterno.

Galaxy A8s

Atteso, secondo i rumors sul prossimo top di gamma Galaxy S10, sembra proprio che il nuovo display farà la sua comparsa sul Galaxy A8s, medio-alto di gamma che potrebbe essere presentato al prossimo CES di Las Vegas. La grande novità riguarda la tipologia dello schermo, che potrebbe essere un “classico” LCD IPS. Scelta strana da parte di Samsung, in quanto è noto come il display AMOLED si presti meglio a lavorazioni come quelle previste per l’Infinity-O.

Galaxy A8s

Non ci sono molte altre informazioni disponibili, almeno al momento, su questo Galaxy A8s, se non che dovrebbe montare il processore Snapdragon 710 ed essere dotato di 6 GB di RAM. Non resta che aspettare i prossimi “pettegolezzi”.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...