Honor 10

Honor 10 ufficiale, presentato oggi in Cina

Come annunciato qualche giorno fa, Honor 10 è stato presentato oggi durante un evento organizzato per l’occasione. Non è stata l’unica novità, come vedremo.

Honor 10

Honor 10, cugino legittimo di Huawei P20

Come era ampiamente prevedibile, Honor 10 attinge a piene mani dalla scheda tecnica del “cugino” Huawei P20. Vediamo subito la sua dotazione:

  • Schermo: 5,84” IPS Full HD+ (1.080 x 2.280 pixel, 19:9), design 2.5D
  • CPU: Kirin 970
  • GPU: Mali-G72 MP12
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 24 megapixel (monocromatico) + 16 megapixel (RGB) apertura f/1.8 , PDAF, LED flash
  • Fotocamera frontale: 24 megapixel Sony IMX578 f/2.0
  • Connettività: dual SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 LE, GPS, USB Type-C, NFC
  • Batteria: 3.400 mAh con ricarica rapida
  • Dimensioni: 149,6 × 71,2 × 7,7 mm
  • Peso: 153 grammi
  • OS: Android 8.1 Oreo con interfaccia EMUI 8.1

Dalle specifiche si intuisce subito quale sarà l’ambito di mercato in cui questo Honor 10 andrà a giocarsi le sue carte. Dal cugino Huawei nom poteva mancare il notch, ovviamente, e le colorazioni particolarmente brillanti: lo smartphone sarà disponibile nelle gradazioni Phantom Blue e Mirage Purple.

Tantissima attenzione è stata posta nello sviluppo del sensore per le impronte digitali posto sotto il vetro. Implementa, infatti, una speciale tecnologia ad ultrasuoni che ci permetterà di azionarlo anche con il dito bagnato. Disponibili, inoltre, una serie di gestures che permetteranno di attivare il multitasking, tornare alla pagina precedente o alla home.

 Honor 10

Altro valore aggiunto sarà lo step evolutivo dell’Intelligenza Artificiale, non a caso definita AI 2.0; parte integrante del processore Kirin 970, come gli altri modelli top del brand Huawei/Honor, garantirà il riconoscimento automatico delle scene, ma non solo. C’è, e non vediamo di provarlo di persona, finalmente, un lavoro di affinamento del SW di gestione della fotocamera che dovrebbe garantire immagini molto più nitide e contrastate. Non mancheranno gli effetti bokeh anche con i selfie (stessa fotocamera del Huawei P20) e la funzione di illuminazione della funzione “ritratto”.

Honor 10 che, lo ricordo, sarà presentato in Europa durante un evento organizzato per il prossimo 15 Maggio a Londra, costerà in Cina l’equivalente di 340€ per la versione 6/64 e 390€ per quella 6/128 GB. E’ facile ipotizzare prezzi più alti per il mercato italiano: diciamo 399 e 499€?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...