MWC 2018

Essential Phone in Europa? Forse in primavera

Essential Phone potrebbe arrivare in Europa. Ecco una notizia che, se fosse confermata, farebbe la felicità di tutti coloro che vorrebbero il gioiello di Andy Rubin.

Essential Phone

Essential Phone in Europa, sarà la volta buona?

Secondo quanto riferito da Jason Keats, responsabile della divisione Product Architecture and Technology di Essential, in un’intervista rilasciata ai colleghi di NotebookItalia.it, durante lo scorso CES di Las Vegas, Essential Phone sarebbe dovuto arrivare nel nostro continente entro il Q1 201\8, una volta terminato l’iter per l’ottenimento delle certificazioni degli operatori. Io prenderei questa dichiarazione con le classiche pinze. Se le notizie relative alle vendite di Essential Phone fossero verificabili, e ovviamente l’azienda non lo farà mai, gli esemplari effettivamente in mano agli utenti sarebbero meno di 100000, una cifra che, forse, non giustificherebbe lo sbarco in Europa. Ricordo che, oltre alla vendita dello smartphone, occorre prevedere una rete di distribuzione ed assistenza che risolva i problemi che, eventualmente, dovessero verificarsi. Sappiamo tutti che il percorso di Essential Phone ha avuto diversi ostacoli sul cammino ma, ed è giusto sottolinearlo, la casa è intervenuta massicciamente con aggiornamenti mirati a risolvere i problemi. Nel frattempo sono arrivati modelli con nuovi colori e, soprattutto, importanti riduzioni di prezzo che, viste le caratteristiche tecniche e di design, rendono Essential Phone un dispositivo assolutamente concorrenziale. Lo uso ormai da più di un mese (aggiornato alla Beta di Android Oreo 8.1) e ne sono completamente soddisfatto.

Essential Phone

Il Q1 2018 si chiuderà alla fine di Marzo e, a meno di clamorose sorprese al MWC della prossima settimana, credo sia difficile che tale scadenza sarà confermata. Non resta che sperare nel Q2 come periodo buono, anche se, in caso di conferme, ci troveremmo fra le mani un Essential Phone uscito ormai da quasi un anno. E dopo tutte le difficoltà che gli utenti europei hanno dovuto superare per averne uno, sarebbe un vero peccato.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...