ZTE Axon 40 Ultra e ZTE Axon 40 Pro ufficiali (in Cina)

Dopo tutte le anticipazioni dei giorni scorsi, oggi sono stati presentati in Cina i nuovi ZTE Axon 40 Ultra e ZTE Axon 40 Pro.

ZTE Axon 40 Ultra, la fotocamera sotto il display alla prova di maturità

ZTE è stata fra le prime a credere nella soluzione della fotocamera frontale nascosta sotto il display. I primi modelli non avevano suscitato l’entusiasmo che ci si aspettava, ma con questo ZTE AXON 40 Ultra, la casa cinese è convinta di aver raggiunto la piena maturità. Il modello top della serie ZTE Axon 40 vede, e non poteva essere altrimenti, confermate tutte le anticipazioni delle scorse settimane.

Cominciamo con il display; si tratta di un pannello AMOLED da 6,8 pollici con refresh-rate a 120 Hz e risoluzione fullHD+. Supporta l’HDR10+ ed arriva ad un picco massimo di luminosità di 1500 nits con 400 ppi. La zona della fotocamera frontale da 16 Mpx è particolarmente curata e, grazie ad un chip chiamato UDC Pro  (Under Display Camera Pro), dovrebbero essere superati i problemi dei quali soffrirono i modelli precedenti.

La dotazione delle fotocamere posteriori conferma l’adozione di tre sensori da 64 Mpx: principale, ultra grandangolare e teleobiettivo. Il sensore principale è un Sony IMX787 stabilizzato otticamente e dotato di autofocus omnidirezionale. La lente ultra grandangolare permette anche di ottenere scatti macro quando utilizzata a 4 cm di distanza.

Anche la lente telephoto è dotata di sensore Sony IMX787 e  permette uno zoom ottico a 2,6X. Non manca un sensore ToF per la messa a fuoco. Lo ZTE Axon 40 Ultra permette di registrare video in 8K da tutte e tre le fotocamere ed è possibile passare da una all’altra in tempo reale senza interrompere la registrazione.

La dotazione HW vede protagonista, ovviamente, il processore Snapdragon 8 Gen1 che si accompagna a 8/12/16 GB di RAM LPDDR5 e 256/512 GB di memoria oltre ad una versione esclusiva da 1 TB. La batteria dello ZTE Axon 40 Ultra è da 5000 mAh e supporta la ricarica rapida a 80 Watt. Molto curato l’aspetto audio e tattile, grazie ad un chip dedicato, al doppio speaker ed auno speciale motore aptico.

I prezzi cinesi dello ZTE Axon 40 Ultra sono decisamente competitivi, visto che partono da circa 700€ per la versione 8/256 Gb e circa 750€ per quella 12/256 GB. Non sono stati resi noti, per ora, i prezzi delle versioni più potenti.

ZTE Axon 40 Pro, equilibrio senza eccessi

Lo ZTE Axon 40 Pro riprende gran parte delle specifiche dell’Axon 30 Ultra dell’annoscorso. Il display è un AMOLEd da 6,67 pollici con risoluzione FullHD+ e refresh-rate a ben 144 Hz.

Il processore è lo Snapdragon 870 5G, non più modernissimo ma ancora molto efficiente che si avvale dle lavoro di 8/12 Gb di RAM e 256/512 Gb di memoria.

Decisamente più convenzionale il comparto fotografico, anche se è da sottolineare il sensore principale da 100 Mpx, cui si affiancano un ultra grandangolare da 8 Mpx, un macro da 2 Mpx ed uno di profondità sempre da 2 Mpx. La batteria è da 5000 mAh e la carica massima supportata arriva a 66 Watt.

Stranamente, di questo modello non sono stati resi noti i prezzi.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: