Xiaomi MI Watch

Xiaomi Mi Watch presentato in Cina. Cosa vi ricorda?

Durante un evento organizzato in Cina, Xiaomi ha presentato Xiaomi Mi Watch, prodotto che non fa assolutamente nulla per nascondere la somiglianza con Apple Watch.

Xiaomi MI Watch

Xiaomi Mi Watch o Apple Watch?

Di Xiaomi Mi Watch ne ho parlato in questo articolo, non nascondendo le mie perplessità su un’operazione che, a  mio parere, è ai confini del plagio. ma visto che The Geekerz si occupa di tecnologia e non di faccende legali, vediamo cosa offre questo smartwatch che ha visto la luce ieri in Cina. Il display è un AMOLED da 1,78 con telaio costruito in alluminio e ceramica.

Xiaomi MI Watch

Il processore è uno Snapdragon Wear 3100 con un GB di RAM e 8 di memoria per lo storage. Apple Watch non ha solo ispirato il design di questo Xiaomi Mi Watch ma anche il principio di funzionamento che, nonostante la presenza (ovviamente) di WearOS, prevede una corona girevole e l’interazione touch.

Xiaomi MI Watch

L’OS di Mountain View è personalizzato dall’interfaccia proprietaria MIUI Watch che offre la possibilità di misurare la saturazione di O2 nel sangue, monitorare la frequenza cardiaca e personalizzare l’attività sportiva, compreso il nuoto. La batteria è da 470 mAh  Xiaomi Mi Watch si connette con il mondo esterno tramite Bluetooth, NFC ed eSIM che rende autonomo lo smartwatch dalla connessione con lo smartphone.

Xiaomi MI Watch

I prezzi di Xiaomi Mi Watch, che dal prossimo 11 Novembre sarà disponibile in Cina, sono 170€ circa e 260€ circa per una versione particolare con scocca e cinturino d’acciaio, come quello che vedete nella foto qua sotto.

Xiaomi MI Watch

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?