Xiaomi Mi Watch

Xiaomi Mi watch, possiamo chiamarlo plagio?

Durante l’evento del prossimo 5 Novembre, dedicato al Mi Note 10, potremmo vedere anche Xiaomi Mi Watch e tanti sono i pensieri…

Xiaomi Mi Watch

Xiaomi Mi Watch o Apple Watch?

Non è certo la prima volta che, più o meno velatamente, Xiaomi è accusata di prendere, eufimisticamente parlando, più di qualche spunto dai prodotti Apple. Ma questa volta, se tutto fosse confermato, siamo ben oltre il concetto di plagio. Il prossimo 5 Novembre, che vedrà la presentazione dell’ormai famoso Xiaomi Mi Note 10 con fotocamera da 108 Mpx, potrebbe fare la sua prima comparsa in pubblico Xiaomi Mi Watch. Il CEO di Xiaomi, infatti, ha rilasciato su Weibo le immagini del prossimo smartwatch della casa, una copia spudorata di Apple Watch, come si può notare dalla foto del wearable californiano.

Xiaomi Mi Watch

Dalle immagini pubblicate si intuisce la presenza di NFC, Wi-Fi, GPS e, quasi sicuramente , WearOS on board. Ma, al di là delle indubbie qualità delle specifiche tecniche, e a meno che questo prodotto non sia esclusivamente dedicato a specifici mercati, resta poco chiaro come Xiaomi Mi Watch possa avere possibilità di contrastare il “RE” degli smartwatch (lo dicono le vendite) solo “vestendosi” come lui!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?