realme 8 Pro in prova @The Geekerz

È stato presentato soltanto due giorni fa, ed oggi il nuovo realme 8 Pro è già nelle mie mani per cominciare il cammino fra test e prove fino alla recensione.

realme 8 Pro, fotocamera da 108 Mpx… Ma non solo

Il nuovo realme 8 Pro, primo esemplare della nuova serie lanciata lo scorso 24 Marzo, non è (e non vuole essere) solo un altro smartphone con fotocamera da 108 Mpx. Nell’affollato settore dei mid-level, ambito dove la casa si muove da protagonista, il realme 8 Pro ha tantissime frecce al suo arco per sbaragliare i concorrenti. Cominciamo dall’aspetto; il modello che ho ricevuto è nella colorazione Infinite Black e lo speciale trattamento del retro AG-Crystal mostra la trama del cristallo naturale, una finitura opaca davvero unica che lo rende molto elegante oltre che totalmente refrattario alle impronte delle dita. In ogni caso, nella confezione dal classico colore giallo, è presente una pratica e robusta cover di silicone per proteggere lo smartphone. Ma, credetemi, al netto dei rischi da caduta, sarebbe un peccato nascondere tanta bellezza. Oltretutto, alla prima impressione, lo speciale trattamento della cover posteriore, garantisce un grip notevole anche senza custodia.

Altro gran bel pezzo di tecnologia è lo schermo. realme 8 Pro, infatti, dispone di un display Super AMOLED Full HD da 6,4 pollici, con una frequenza di campionamento del tocco a 180Hz per un’impareggiabile reattività durante il gioco. La luminosità può raggiungere 1000 nits quando esposta alla luce diretta del sole, a garanzia di un’ottima visibilità. Inoltre, finalmente, grazie alla tecnologia AMOLED, abbiamo l’Always-on-Display. Vediamo la sua scheda tecnica completa.

  • Display: Super AMOLED, 6,4 pollici, FullHD+
  • Processore: Snapdragon 720G
  • Scheda Grafica: Adreno 618
  • RAM: 6/8 GB
  • Memoria: 128 GB espandibile con MicroSD
  • Sistema operativo: Android 11, realme Ui 2.0
  • Fotocamere posteriori: principale da 108 Mpx, ultra grandangolare da 8 Mpx, macro da 2 Mpx, profondità da 2 Mpx
  • Fotocamera anteriore: 16 Mpx
  • Connettività: USB “C” 2.0, Jack audio 3,5mm, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, GPS, NFC, LTE 4G, doppia SIM
  • Sicurezza: sensore impronte sotto al display, sblocco con riconoscimento 2D del volto.
  • Batteria: 4500 mAh, ricairca rapida a 50 Watt
  • Dimensioni: 160.6 x 73.9 x 8.1 mm
  • Peso: 176 gr

Con l’occasione del lancio del realme 8 Pro, anche la realme UI, interfaccia proprietaria, si aggiorna, arrivando alla versione 2.0., che supporta la personalizzazione del colore del tema sulla barra di notifica, i pulsanti di scelta rapida, l’impostazione delle icone dell’interfaccia e molte altre funzionalità tra cui tre opzioni di modalità dark. Il nuovo Spazio di gioco può bloccare la luminosità dello schermo e impostare una rete a doppio canale per garantire la stabilità della rete stessa; inoltre, può bloccare avvisi, notifiche e chiamate in entrata. Il nuovo Spazio privato consente agli utenti di nascondere le app e i file ​​con una password. La funzione Security Shield permette di proteggere i pagamenti e monitora le autorizzazioni delle app. realme UI 2.0 ha anche migliorato l’utilizzo delle risorse di sistema del 45%, secondo i dati di realme lab, e il tempo di avvio delle app è stato ridotto del 23,63%. Ovviamente non vedo l’ora di provare il nuovo comparto fotografico che, oltre al sensore da 108 Mpx guadagna una serie di funzioni per creare scatti creativi, oltre che molto belli.

Incredibile il caricatore gigantesco da 50 Watt, che permette di ricaricare 0-100% la batteria da 4500 mAh in soli 47 minuti. Il nuovo realme 8 Pro si può acquistare dal 24 al 30 Marzo con la promo early bird, che consente prezzi a partire da 259,00€ (6 GB + 128 GB) e 279,00€ (8 GB + 128 GB). A partire dal 31 Marzo realme 8 Pro sarà in vendita a 279,00€ (6 GB + 128 GB) e 299,00€ (8 GB + 128 GB).

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: