realme 10 Pro e realme 10 Pro+, che bei bordi

Dopo le anticipazioni sul realme 10 5G, ecco arrivare puntuali anche le notizie sui realme 10 Pro e realme 10 Pro+.

realme 10 Pro e realme 10 Pro+, design da top di gamma

Fin dai primi rumors arrivati in rete, i realme 10 Pro e realme 10 Pro+ hanno scatenato l’attenzione degli appassionati del brand (e non solo) per il design dei loro display. Si tratta, infatti, di schermi curvi con bordi molto sottili e, per quello inferiore, si parla di soli 2,33 mm di spessore. Si tratta di una misura che è addirittura più sottile di quelli del Samsung Galaxy 22+, a dimostrazione che l’azienda vuole compiere un altro passo in avanti in fatto di stile e design. Lo schermo avrà i bordi curvi a 61 gradi e dovrebbe avere dimensioni pari a 6,7 pollici con refresh-rate a 120 Hz. Non è ancora chiaro, al momento, se tali specifiche saranno proprie di entrambi i modelli o se sarà solo il realme 10 Pro+ a vantare tale display.

I due dispositivi sarebbero già stati sottoposti alle classiche prove di efficienza tramite il benchmark Geekbench, con il realme 10 Pro+ (RMX3687) che ha raggiunto un punteggio pari a 845 per il singolo core e 2377 per il multi-core.

Con lo stesso test, il realme 10 Pro (RMX3663) ha raggiunto un punteggio leggermente inferiore. Su quest’ultimo, inoltre, sembra che la GPU sarà un Adreno 619 che, di solito, si accompagna al processore Snapdragon 695.

I risultati Geekbenck, inoltre, rivelano che il sistema operativo sarà Android 13 ma, almeno al momento, non è ancora chiaro se l’interfaccia utente sarà la nuova realme 4.0, che dovrebbe essere annunciata durante l’evento che si terrà in Cina il prossimo 17 Novembre.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: