Problemi chassis/schermo Pixel 5: tutto normale per Google

Qualche giorno fa, in questo articolo, vi segnalavo le lamentele di alcuni giornalisti per i problemi di assemblaggio dei Pixel 5 spediti per le prove.

Pixel 5 con problemi? “Assolutamente no” dice Google

I problemi ai quali si riferiva l’articolo riguardavano il non perfetto allineamento fra telaio e schermo dei Google Pixel 5 inviati ad alcune testate giornalistiche per le prove di rito. In alcuni casi il gap era così pronunciato da creare problemi di tenuta e di resistenza ad acqua e polvere, per i quali il Pixel 5 è certificato.

[adrotate banner="10"]

Alle richieste di spiegazioni è seguito l’intervento diretto di Google che, attraverso i suoi uffici e tecnici del “controllo qualità“, ha preso in carico alcuni dei Pixel 5 “difettosi” per capire l’eventuale problema. La sentenza, se così si può definire è, quanto meno, sconcertante e ve la propongo qui sotto, tradotta fedelmente dall’inglese:

Abbiamo avuto la possibilità di esaminare le unità dei clienti e, in combinazione con i nostri dati di controllo della qualità dalla fabbrica, possiamo confermare che la variazione della distanza tra il corpo e il display è una parte normale del design del tuo Pixel 5. Non ci sono effetti sulla resistenza all’acqua e alla polvere o sulla funzionalità del telefono. Lavoreremo con i clienti su base individuale per affrontare eventuali dubbi che potrebbero avere.

Nel frattempo altri utenti si sono visti recapitare i loro Pixel 5 con lo stesso, evidente problema che, come per i primi esemplari, si presenta nella zona della fotocamera anteriore. Resta da capire come mai, se secondo Google, non esiste il problema, solo alcuni Pixel 5 ne sono affetti e non tutti, come la risposta lascerebbe presupporre. Misteri delle catene di montaggio e assemblaggio…

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: