pixel 2

Pixel 2 e Pixel 2 XL, eccoli e quanto costeranno

Pixel 2 e Pixel 2 XL si mostrano in un render comparso in rete, ma non solo. Anche il prezzo dei nuovi Google Phone diventa argomento chiave di discussione.

Si è già parlato molto di quelli che saranno i potenziali produttori dei nuovi Pixel in arrivo, con HTC indicata per il modello per il modello più piccolo, mentre LG sarebbe la casa responsabile della versione XL.  I due modelli si mostrano ora in alcuni render, che svelano il dettaglio del retro. Per il momento viene confermato lo stile del doppio materiale, caratteristica del primo modello, con vetro nella parte superiore e alluminio per il resto, su entrambi i modelli.

Per il momento, l’unica differenza fra i due terminali, oltre ovviamente alle dimensioni, sembrerebbe essere il posizionamento della fotocamera sulla cover posteriore. Più centrale su Pixel 2, più laterale nella versione XL.

Ma quella dei render non è l’unica informazione rilevante. Dopo tutta la discussione nata con i prezzi dei nuovi iPhone, soprattutto di iPhone X, ecco che l’argomento prezzo diventa fin da subito rilevante anche per Google.

Pixel 2 e 2 XL, quanto costeranno?

Dalle attuali indiscrezioni, Google Pixel 2 dovrebbe arrivare nelle varianti 64 e 128GB, rispettivamente a  649$ e 749$. Stesse varianti di memoria anche per Pixel 2 XL, che costeranno 849$ e 949$. Un prezzo decisamente non da poco per la versione XL, che sembrerebbe essere quella destinata ad introdurre il design borderless sulla famiglia Pixel. La versione base dovrebbe, invece, essere più vicina al design originale dei primi Pixel. Questa scelta non sembra poter soddisfare tutti i fan della serie Pixel. L’ideale sarebbe una situazione simile a quella di Samsung, con versione standard e plus che differiscono solamente per le dimensioni, mantenendo lo stesso design borderless.

Probabilmente così non sarà e, oltre al design, anche alcune specifiche potrebbero cambiare. Tutto diventerà certo a partire dal 4 Ottobre… Non resta che aspettare.

 

fonte

Scritto da

Il blogging è il secondo lavoro, ma la tecnologia è la prima passione. TheBulgaroShow!

Ti potrebbe interessare anche...