OPPO A52 in prova @The Geekerz!

Qualche settimana fa, OPPO ha presentato la nuova A Series e da un paio di giorni OPPO A52 è disponibile all’acquisto. Puntuale come una pendola svizzera, eccolo qua in prova @The Geekerz.

OPPO A52, entry-level di nome ma non di fatto

Con la nuova A Series, OPPO intende proporre una linea di smartphone che si distingua per prestazioni e dotazione. Ecco perchè OPPO A52, pur essendo il modello che si pone alla base della nuova linea, offre tutto quello che serve e anche molto di più, il tutto ad un prezzo estremamente concorrenziale: 199€. Per questa cifra vi mettete in tasca uno smartphone che, forse, non brillerà per l’originalità del design (davvero troppo simile a tanti concorrenti), ma saprà deliziarvi con una scheda tecnica che fino a qualche mese fa era propria di dispositivi di fascia superiore. Diamole un’occhiata:

  • Processore: Snapdragon 665
  • RAM: 4 GB LPDDR4X
  • Memoria: 64 GB (espandibile con MicroSD fino a 256 GB)
  • Scheda grafica: Adreno 610
  • Display: LCD IPS da 6,5 pollici Neo-Display, FullHD+
  • Fotocamere posteriori: quattro sensori, principale da 12 Mpx, grandangolare da 8 Mpx, macro da 2 Mpx e profondità da 2 Mpx
  • Fotocamera frontale: 8 Mpx
  • Connettività: LTE 4G (dual-SIM), Bluetooth 5.0, Wi-Fi dual band (802.11 a/b/g/n/ac)
  • Sicurezza: sensore impronte digitali laterale
  • OS: Android 10, ColorOS 7.1
  • Batteria: 5000 mAh, ricarica rapida a 18 Watt, supporto alla carica inversa
  • Dimensioni: 162 x 75.5 x 8.9 mm
  • Peso: 192 grammi

La costruzione vede protagonista il policarbonato per la cover posteriore e per la prima volta, sui prodotti OPPO viene applicato un Constellation Design. Ispirato dal colore mutevole del cielo polare, A52 assomiglia al cambiamento del cielo dal giorno alla notte, mentre le striature di luce ben posizionate brillano ad ogni movimento, proprio come la costellazione che brilla attraverso i colori del cielo. Si nota meglio sul colore più scuro della cover, ma anche in questo “Stream White” l’effetto è assicurato.

[adrotate banner="10"]

Come su altri modelli della casa, anche su OPPO A52 è previsto Hyper Boost, un motore di incremento delle prestazioni che consente alle applicazioni e ai giochi di rispondere più rapidamente e all’intero sistema di funzionare in modo più fluido. Una dotazione praticamente impossibile da trovare su smartphone di questa categoria è il doppio speaker stereo. Gli ultra-line dual speakers, situati nella parte superiore e inferiore del telefono, infatti, creano un perfetto suono surround. Gli altoparlanti, secondo la casa, forniscono una grande ampiezza e un suono forte. Sono inoltre caratterizzati da un alto volume e da un’elevata qualità del suono. Gli utenti possono controllare gli alti, i medi ed i bassi con facilità. Inoltre troviamo l’effetto sonoro Dirac 2.0 Sound Effect che può cambiare automaticamente le modalità di effetto sonoro per musica, video, giochi e altri scenari diversi. Non importa cosa si starà ascoltando, Dirac 2.0 Sound Effect può portarti istantaneamente in un mondo diverso.

Dal lalto SW troviamo Android 10 accompagnato dalla conosciuta interfaccia di OPPO, ColorOS 7.1. Stasera si procede alla configurazione e poi via con il consueto periodo di prova.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: