Moto Z3 Play

Il “grande pettegolo” introduce Moto Z3 Play

Oramai avrete imparato che quando uso il termine “grande pettegolo” mi riferisco a Evan Blass, colui a conoscenza di tutti i rumors del nostro mondo, che oggi “annuncia” Moto Z3 Play.

Moto Z3 Play

Moto Z3 Play, per fortuna senza notch

Sembrava che il Moto Z3 Play dovesse essere presentato allo scorso MWC di Barcellona ma, come vi sarete resi conto, questo non è avvenuto. Dalle informazioni del “grande pettegolo”, ricavate da un suo tweet, scopriamo un Moto Z3 Play nella colorazione “Deep Indigo“. Notiamo subito, come peraltro anticipato dai vecchi rumors, un display da 6,1 pollici in formato 18:9 che, per fortuna, non si piega alla dura “legge del notch“. Quindi su una normale sezione frontale superiore piatta, troviamo i vari sensori, la capsula auricolare e la fotocamera da, presumibilmente, 5 Mpx. Più classico il retro dove fa bella mostra di se la doppia fotocamera 20+8 Mpx, racchiusa nell’ormai classico telaietto circolare. Non manca il connettore a 16 pin per i famosi Moto Mods. Una novità sembra essere il posizionamento del sensore per le impronte digitali che, dalle immagini, è posto sul lato destro dello smartphone, subito sotto il bilanciere del volume e che potrebbe anche fungere da pulsante di accensione. Il processore potrebbe essere un classico Snapdragon 636, sfruttatissimo nei dispositivi di gamma mid-level come questo Moto Z3 Play. RAM da 4 GB, memoria da 32/64 Gb e batteria da 3000 mAh con TurboPower completano le specifiche tecniche. Android Oreo 8.1 la versione del sistema operativo on-board. Il “grande pettegolo” nulla riferisce relativamente a prezzi e data di presentazione.

Stay Tuned!

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...