Google Pixel 4a, caso mai ci fosse ancora qualche dubbio…

Caso mai qualcuno avesse ancora qualche dubbio sul Google Pixel 4a, dopo il video di un mese fa, le immagini pubblicate da un’azienda produttrice di cover e custodie tolgono i veli al prossimo smartphone di Mountain View.

Google Pixel 4a, non c’è più nulla da scoprire

Non c’era più nulla da scoprire sul prossimo Google Pixel 4a, ma le foto pubblicate dall’azienda mostrano tutti i particolari più interessanti del dispositivo che la casa di Mountain View presenterà nel prossimo mese di Maggio. Ovviamente con un evento streaming. per le note conseguenze che il “maledetto coronavirus” sta causando in tutto il mondo. Confermati, quindi, i bordi estremamente sottili, il supporto quadrato per l’unica fotocamera posteriore ed il led flash. Posso dire, come già feci ai tempi della presentazione del fratello maggiore, di non aver mai visto nulla di più brutto (ma, grazie a Huawei, Samsung e Apple è in buona compagnia).

Il case per il Google Pixel 4a mostra le aperture per la presa USB “C” e, per fortuna, anche per il jack da 3,5mm per le cuffie. Confermato anche il sensore delle impronte digitali sulla cover posteriore, la soluzione sicuramente più economica rispetto alle altre. Sul lato destro tasto accensione e bilanciere del volume, mentre il lato opposto risulta pulito e senza interruzioni. Confermata anche la batteria da 3080 mAh con ricarica rapida a 18 Watt. Appuntamento al mese di Maggio.

[adrotate banner="10"]

Stay Tuned!

 

 [adrotate banner=”3″]

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?