Final Cut Pro X compie sei anni, il software di montaggio video targato Apple

Sono passati ben sei anni da quando è uscita la prima versione di Final Cut Pro X, il software di video editing non lineare targato Apple. Dalla prima versione di passi in avanti ne sono stati fatti molti e ad oggi il programma risulta un valido alleato per chi fa del video editing un lavoro o semplicemente un hobby. Il software eredita dal suo predecessore Final Cut Pro il nome, ma il codice è identico ad iMovie, con supporto a  più di 4 GB di RAM e la conversione a 64 bit. Ottimizzato per sfruttare tutti i core della CPU, con Open CL consente l’utilizzo dell’accelerazione hardware.

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...