Essential Phpne

Essential Phone lo smartphone fantasma 

Un mese e mezzo fa, dopo settimane di rumors, Andy Rubin annunciava al mondo il suo Essential Phone, smartphone dalle linee ardite e con specifiche da assoluto top di gamma.

Essential Phone

Ricordiamo che, fra le specifiche principali, risaltavano lo Snapdragon 835, la scheda grafica Adreno 540, 4 GB di RAM e ben 128 GB di storage non espandibile. Il tutto in un telaio di titanio e ceramica, display praticamente edge-to-edge e un nuovo concetto di “mods” da collegare. Ma, come nei migliori gialli, esiste un “MA”: chi ha visto Essential Phone?

Essential Phone, se ci sei batti un colpo

A me il dispositivo è piaciuto immediatamente, forse proprio per quel design molto particolare del display all’altezza della fotocamera anteriore. Mi è piaciuto talmente tanto che non ho esitato a prenotarlo, come potete vedere dall’immagine qui sotto.

Essential Phone

Il problema grosso è che, dopo di allora (13 Giugno scorso) non ci sono state più notizie in merito a quando sarebbero cominciate le spedizioni di Essential Phone. Dopo l’accordo con l’operatore americano Sprint, lo staff di Andy Rubin aveva garantito che le consegne sarebbero iniziate dal 30 Giugno. Ovviamente neanche un esemplare di Essential Phone è arrivato nelle mani di chi l’ha prenotato e, soprattutto, da parte dell’azienda non trapela nessuna notizia in merito. Mi viene in mente l’odissea di una “famosa” azienda italiana di un paio di anni fa, anche se in quel caso qualche esemplare arrivò nelle mani di chi lo aveva ordinato.

Non ci resta che aspettare, forse un po’ meno fiduciosi rispetto ad un mese fa, ma comunque ottimisti. Se non altro, sulla mia carta di credito non è ancora stato effettuato alcun prelievo. 😀

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...