Essential Phone

Essential Phone, annunciata la fine della produzione

Ed alla fine il tanto temuto (almeno per me) annuncio è arrivato: Essential ha fermato la produzione del suo gioiello Essential Phone per concentrarsi sul prossimo dispositivo.

Essential Phone

Essential Phone, sperando non resti un “One Hit Wonder”

Se seguite con costanza The Geekerz saprete quanto Essential Phone sia uno smartphone che mi è entrato nel cuore, prendendo il posto di quel BlackBerry Priv che lo ha preceduto nel favore dei miei sentimenti. Sapete anche quanto sia stato difficile riuscire ad ottenerlo e di come ci siano voluti quasi sei mesi per riuscire ad averlo fra le mani.

Essential Phone

Al di là dei problemi che ne hanno afflitto i primi passi del suo cammino tecnologico, ricordiamo gli innumerevoli bug della fotocamera ed i crash improvvisi, è indubbio che Essential Phone, nato dall’idea di Andy Rubin, creatore di Android, sia e continui ad essere uno degli smartphone più belli degli ultimi due anni (fu reso disponibile ad Agosto del 2017). Il suo telaio in titanio, il retro in ceramica, i pin per l’aggancio rapido degli accessori (peraltro limitati alla fotocamera 360° ed all’adattatore AudioHD) e  lo splendido display con il primo notch in assoluto mai apparso su uno smartphone, lo hanno reso uno dei dispositivi più ambiti.

Essential Phone

Tutto questo adesso non conta più e da circa 24 ore la produzione di Essential Phone si è fermata. Sicuramente, anche dal punto di vista commerciale, non si può parlare di un successo stratosferico. L’azienda di Andy Rubin ha limitato i paesi nei quali era disponibile a USA e Canada, viste le difficoltà ad instaurare un adeguato supporto tecnico e commerciale al di fuori di questi paesi. I numeri di vendita non sono mai stai resi noti ma, in ogni caso, nel corso di questi 18 mesi di vita sono stati lanciati nuovi colori (immediatamente andati sold-out) e, soprattutto, si è intrapresa la direzione degli aggiornamenti tempestivi del sistema operativo che, in pratica, seguono di un solo giorno i rilasci ufficiali per i Google Pixel.

Essential Phone

Speriamo che quanto dichiarato dall’azienda americana trovi immediato riscontro e tutti noi ci si possa ritrovare nell’arco di qualche mese a festeggiare l’arrivo di Essential Phone 2. Nell’attesa io continuo a godermi il mio fantastico Essential Phone.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...