Confronto teleobiettivi

Galaxy S10+, Huawei P30, OPPO RX 17 Pro: confronto teleobiettivi

Da quando sono stati presentati i Huawei P30 e P30 Pro, si è scatenata una corsa a mostrare la sequenza di foto scattate con il teleobiettivo. Proprio il confronto teleobiettivi è lo scopo di questa prova che coinvolge Huawei P30, Galaxy S10+ e OPPO RX 17 Pro. Vediamo come è andata.

Confronto teleobiettivi

Confronto teleobiettivi: lo scatto a distanza

Gli scatti che hanno coinvolto Galaxy S10+, OPPO RX 17 Pro e Huawei P30 sono stati eseguiti tutti nelle medesime condizioni di luce, ovviamente considerando lo scarto di qualche minuto dovuto al cambio di smartphone. I dispositivi sono stati posizionati sul mio cavalletto in modo da eliminare le interferenze da movimento. E qui c’è da fare la prima, importante considerazione: è praticamente impossibile ottenere una foto chiara e nitida con il massimo ingrandimento se non si appoggia il telefono ad una superficie immobile. E nonostante questo, vedi lo scatto a 30x di Huawei P30, il risultato non è comunque il massimo. I settaggi sono in automatico con assistenza dell’Intelligenza Artificiale. Mi piacerebbe che nei commenti mi segnalaste anche, soprattutto negli scatti 1x e 3x quale dei tre dispositivi scatta la foto migliore. Per Huawei P30, visto che lo permette, ho aggiunto anche l’ingrandimento massimo 30x. Pronti? Cominciamo.

Galaxy S10+: 1x, 3x, 5x, 10x

OPPO RX 17 Pro: 1x, 3x, 5x, 10x

Huawei P30: 1x, 3x, 5x, 10x, 30x

Ovviamente la torre dell’acquedotto non è storta come quella di Pisa ma, nonostante tutti i miei tentativi, non sono riuscito a compensare al 100% l’inclinazione del piano del balcone. Ma mi sembra, in ogni caso, che il problema non interferisca con la qualità delle foto. Valutando gli scatti, nel complesso mi sembrano migliori quelli del Galaxy S10 + ma la ragione del test è, giustamente, il confronto teleobiettivi ed in questo caso non mi pare di vedere differenze sostanziali. E voi, amici?

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...