CES 2023: la Press Conference Next@Acer.

Il CES di Las Vegas si tiene in questi giorni e, puntuale come ogni anno, Acer ha svelato le nuove versioni dei suoi prodotti che vi presento di seguito.

Acer Aspire

Acer ha annunciato oggi i modelli rinnovati dei suoi PC all-in-one e notebook Aspire, progettati per supportare le esigenze quotidiane di produttività e intrattenimento delle famiglie, aggiungendo un tocco di stile all’ambiente domestico. L’elegante PC all-in-one Acer Aspire S è disponibile nelle varianti da 27 e 32 pollici, dotati dei più recenti processori Intel® Core™ di 13a generazione[i] e di Windows 11, per offrire un’esperienza di elaborazione senza interruzioni. Per garantire efficienza e affidabilità agli utenti multi-tasking che lavorano da casa, i notebook Aspire Serie 5 sono dotati dei più recenti processori Intel Core di 13a generazione e delle GPU NVIDIA® GeForce RTX®, mentre i leggeri notebook Aspire Serie 3 offrono prestazioni solide per gli utilizzatori meno esigenti.

PC All-in-One Acer Aspire S Series

I PC Aspire S Series all-in-One offrono agli utenti uno spazio di lavoro minimalista e moderno da sfruttare nel comfort della propria casa. Progettato per supportare le esigenze quotidiane di elaborazione e intrattenimento delle famiglie, la versione da 32 pollici offre processori desktop Intel Core i7-13700 di 13a generazione e grafica Intel® Arc™ A-Series, mentre il modello da 27 pollici è dotato dei più recenti processori Intel Core i5 e i7 di 12a generazione e della grafica Intel® Iris® Xe[1], per assicurare prestazioni multitasking di livello superiore dove è più necessario. L’All-in-One vanta anche un elegante chassis in alluminio, con un display inclinabile ergonomico accuratamente progettato per offrire una visione confortevole durante il lavoro o la navigazione.

I PC all-in-one Acer Aspire S offrono agli utenti un’esperienza audiovisiva multidimensionale. I display WQHD di questi modelli vantano immagini nitide e brillanti su uno schermo quasi privo di bordi, mentre i doppi altoparlanti producono un suono esaltante con l’audio DTS Surround. Le videochiamate e la creazione di contenuti sono ora un gioco da ragazzi grazie alla webcam FHD da 1080p montata magneticamente e alla webcam QHD da 1440p opzionale[1], a questo si aggiunge un accessorio per agganciare la luce anulare e migliorare la qualità dei contenuti che si vogliono creare. Grazie al software di riconoscimento facciale Acer EyeSense™ e al lettore di impronte digitali Windows Hello, gli utenti possono sfruttare la sicurezza biometrica senza password per un accesso più semplice ai dispositivi Windows 11, mentre i loro dati personali continuano a essere protetti. Oltre a questo, i PC all-in-one Acer Aspire S dispongono di un gran numero di porte e opzioni di connettività tra cui anche il Wi-Fi 6E, sfruttando nel frattempo sette canali aggiuntivi da 160 MHz per prestazioni tre volte maggiori sulle reti locali.

Acer Aspire 5

I nuovi modelli della linea Acer Aspire 5 contano sui potenti processori Intel Core di 13a generazione e sono abbinati a GPU NVIDIA GeForce RTX 2050 con tecnologia AI avanzata per il ray-tracing, il che li rende la scelta ideale per gli utenti che desiderano prestazioni e versatilità. Scelta ideale anche come notebook domestici, la serie Aspire 5 conta su un massimo di 32 GB di memoria DDR4 e di un’unità SSD M.2 da 1 TB, offrendo così a blogger, fotografi e studenti gli strumenti essenziali che consentono loro di portare a termine le proprie attività e di inseguire le proprie passioni digitali sfruttando più applicazioni contemporaneamente. Tutta questa potenza è racchiusa in uno chassis in alluminio ed è disponibile in diverse varianti di colore. Gli utenti possono godere di immagini chiare e limpide sui meravigliosi display FHD con rapporto d’aspetto di 16:10, cornici sottili ed un angolo di visione ampio per questo IPS 1080p/1440p.

L’esperienza è ancora più intensa perché i portatili sono dotati della suite di tecnologie visive Acer per l’ottimizzazione dinamica dei colori. L’Aspire 5 è anche un’ottima scelta per gli streamer e gli utenti che si dedicano costantemente ai video. La sua webcam FHD da 1080p e i suoi microfoni digitali utilizzano la tecnologia Acer Temporal Noise Reduction (TNR) e Acer PurifiedVoice™ per ottenere feed video di alta qualità e un audio nitido durante lo streaming o le videochiamate. Infine, i portatili Aspire 5 rimangono freschi dentro e fuori grazie al sistema di raffreddamento TwinAir e alla tastiera con presa d’aria che migliora la capacità termica e aiuta ad espellere più calore. Sono inoltre dotati di un’ampia gamma di porte per collegare o ricaricare i dispositivi, con una porta USB Type-C Thunderbolt™ 4, Wi-Fi 6E e HDMI 2.1 per una maggiore funzionalità durante lo streaming o la condivisione di file.

Acer Aspire 3

La serie Acer Aspire 3 è costituita da portatili economici e facili da usare, realizzati per offrire funzioni pratiche e multitasking a tutti i membri della famiglia. Sono sempre pronti all’uso grazie ai nuovi processori Intel® Core™ serie i3-N che li rendono perfetti per il lavoro, lo studio o il gaming occasionale. Al centro ci sono le prestazioni e la produttività: un sistema di gestione della dissipazione migliorata, ottenuta con un aumento del 40% della superficie della ventola, e una capacità termica aggiuntiva del 17%, così da ottimizzare il flusso d’aria e raffreddare i componenti interni per un utilizzo più duraturo ed efficiente quando si è scollegati. La linea Aspire 3 è stata progettata per essere più leggera e sottile, con un peso di soli 1,6 kg[7] e un elegante scocca metallica di 18,9 mm[7], disponibile in una gamma di colori vivaci. Tutti i componenti della famiglia potranno godere di immagini nitide e dettagliate durante la navigazione sul web o lo streaming di film grazie al display FHD a 1080p[8], mentre la tecnologia BlueLightShield™ di Acer riduce l’emissione di luce blu per aiutare a minimizzare l’affaticamento degli occhi. Tutti i modelli sono inoltre dotati di una porta USB Type-C, di porte HDMI 2.1 e di Wi-Fi 6E[4], che offrono una maggiore funzionalità per le esigenze di connettività di tutti.

Prezzi e disponibilità 

Aspire S (S27-1755) da 27 pollici sarà disponibile in Italia a gennaio a partire da 1.199 euro. Aspire S (S32-1856) da 32 pollici sarà disponibile in Italia a giugno a partire da 1.799 euro. Aspire 3 (A315-510P) da 15 pollici arriverà in Italia a marzo a partire da 549 euro.

Aspire 3 (A317-55P) da 17 pollici arriverà in Italia a luglio a partire da 599 euro. Aspire 5 (A515-58P) da 15 pollici arriverà in Italia a luglio a partire da 799 euro.

Aspire 5 (A517-58M) da 17 pollici è invece atteso un debutto in Italia nel Q2 ad un prezzo ancora da definire.

Acer Chromeboc CX15 e Add-in-One 24

Acer ha ampliato oggi la sua linea di prodotti ChromeOS con i nuovi Acer Chromebox CXI5 e Chromebox Enterprise CXI5. Ha inoltre annunciato Acer Add-In-One 24, una soluzione modulare all in one composta da Acer Chromebox CXI5 o Acer Chromebox Enterprise CXI5 e da un monitor docking FHD da 24 pollici. Entrambe le soluzioni aiutano le aziende e le istituzioni commerciali a razionalizzare lo spazio e a semplificare la manutenzione, gli aggiornamenti e le riparazioni, riducendo i tempi di inattività e risparmiando così sui costi a lungo termine. “Questi nuovi sistemi Acer basati su ChromeOS sono una scelta eccellente per le aziende e le istituzioni che necessitano di computer affidabili, facili da configurare, utilizzare e gestire, sfruttando al meglio gli ambienti con spazio limitato”, ha dichiarato Jeff Lee, General Manager, Stationary Computing, IT Products Business, Acer Inc. “Dotati delle più recenti tecnologie, tra cui Intel vPro e la protezione integrata contro le minacce informatiche, questi potenti dispositivi sono in grado di supportare le funzionalità multitasking e la rigorosa sicurezza richiesta oggi dalle aziende.

Acer Chromebox CXI5 e Acer Chromebox Enterprise CXI5

Con ChromeOS, il nuovo Acer Chromebox CXI5 offre tempi di avvio rapidi, facilità d’uso e le dovute funzioni di sicurezza. Questo Chromebox offre la massima flessibilità di collocazione grazie al design compatto. Può essere posizionato agevolmente in ambienti con spazi limitati, come call center e spazi di coworking, e può essere installato ovunque grazie al kit di montaggio VESA. Dotato di un processore Intel Core i7 di 12a generazione[1], offre prestazioni elevate per le attività quotidiane, con un miglioramento fino al 20% rispetto alle generazioni precedenti di processori. La piattaforma Intel vPro, realizzata per supportare le prestazioni e l’efficienza in ambito aziendale, è dotata di una sicurezza aggiuntiva basata sull’hardware per un grado di protezione a più livelli, necessario nell’odierno ambiente di lavoro ibrido, e di una stabilità comprovata su cui i professionisti IT possono fare affidamento.

Dotato di Chrome Enterprise Upgrade, Acer Chromebox Enterprise CXI5 è progettato per soddisfare le esigenze IT delle aziende e per supportare le necessità del mondo del lavorio moderno. Il dispositivo offre una combinazione di strumenti di gestione semplici e di rapida implementazione, funzioni di sicurezza integrate e l’accesso a un’ampia gamma di applicazioni vitali per la produttività. Questo dispositivo smart è inoltre dotato di un supporto amministrativo IT 24/7, consente all’IT di applicare centinaia di procedure attraverso la console di amministrazione di Google ed esegue regolarmente aggiornamenti automatici della sicurezza in background, così da ridurre al minimo le interruzioni e i tempi di inattività dei dipendenti. Con un occhio di riguardo verso l’ambiente, Acer Chromebox Enterprise CXI5 offre una modalità a basso consumo energetico e funzionalità di ricarica efficienti.

Acer Chromebox CXI5 e Acer Chromebox Enterprise CXI5 si collegano a un’ampia gamma di periferiche grazie a quattro porte USB 3.2 Gen 2 Type-A e due porte USB 4 Gen 3 Type-C, che offrono la più recente e veloce tecnologia USB in grado di trasferire dati a velocità fino a 40 Gpbs. La porta USB-Type C full-function, insieme alla doppia porta HDMI 2.1, supporta fino a quattro display esterni. Inoltre, Intel® Wi-Fi 6E (Gig+) e RJ45 2.5G Gigabit Ethernet (2.5GbE) [2] offrono una connettività internet e di rete stabile.

Acer Add-In-One 24, una soluzione desktop all in one

 

Il nuovo Add-In-One 24 di Acer si presenta con un design modulare, è composto da un Acer Chromebox CXI5 o un Chromebox Enterprise CXI5 che si inserisce nel dock sul retro del monitor FHD 1080p da 24 pollici. Questo design consente di scambiare facilmente i Chromebox Acer con altri per facilitare le riparazioni e gli aggiornamenti, riducendo drasticamente i tempi di inattività per l’utente. La webcam grandangolare da 5 MP a 115 gradi è ideale per chi lavora in ufficio e per le riunioni, ha due microfoni e due altoparlanti da 4 watt che facilitano le videoconferenze di alta qualità. Le molteplici modalità di riduzione del rumore AI sopprimono il disturbo di fondo per offrire un audio chiaro, anche nei luoghi più affollati. Per una maggiore sicurezza, la webcam è dotata di un otturatore incorporato che aiuta a prevenire l’acquisizione involontaria di immagini da parte di malintenzionati. Il display sfrutta un pannello IPS di qualità superiore con cornici strette, per offrire immagini precise anche di aree di lavoro ampie, utili quando si collabora con altri davanti al computer o ci si destreggia tra più applicazioni contemporaneamente. Le sue cornici sottili massimizzano l’area visualizzabile per ridurre lo scorrimento, mentre il monitor può essere inclinato da -5 a 25 gradi per adattarsi alla posizione di visualizzazione ottimale e preferita. La funzionalità touch opzionale[1] contribuisce a una navigazione fluida e senza sforzo, mentre il display è dotato di un rivestimento antiriflesso per eliminare i disturbi e poter essere utilizzato anche in ambienti luminosi. Per evitare manomissioni da parte di personale non autorizzato, viti speciali aiutano a fissare saldamente l’Acer Chromebox CXI5 e l’Acer Chromebox Enterprise CXI5 sul retro del monitor docking.

Prezzi e disponibilità 

Acer Chromebox CXI5 sarà disponibile in Italia a marzo a partire da 349 euro (tasse escluse). Acer Add-In-One 24 sarà disponibile in Italia a marzo a partire da 799 euro (tasse escluse).

Acer Nitro

Acer ha presentato oggi una gamma di nuovi potenti notebook gaming Nitro, dotati dei più recenti processori Intel® Core™ di 13a generazione e delle GPU NVIDIA® GeForce RTX™ 40 Series. Destinati ai casual gamer che desiderano un gameplay superiore, funzioni aggiuntive e un’esperienza più coinvolgente. I nuovi portatili Acer Nitro da 16 e 17 pollici sono disponibili con design più compatti, più sottili e leggeri e un rapporto schermo/chassis più elevato. Che si tratti di esplorare il catalogo sempre più vasto di titoli di gioco o di lavorare su montaggi video, la struttura solida e le notevoli prestazioni del Nitro portano gli utenti a sperimentare un nuovo livello di gioco. Le ultime GPU NVIDIA GeForce RTX 40 Series sono basate sull’architettura ultra-efficiente NVIDIA Ada Lovelace, che offre un salto di qualità sia nelle prestazioni che nella grafica AI. I giocatori possono sperimentare mondi virtuali sempre più realistici con il ray-tracing, aumentare ulteriormente le prestazioni con DLSS 3 e ottenere così un vantaggio con Reflex.

Acer Nitro 16

Il nuovo portatile gaming Nitro 16 (AN16-51) ha un’area dello schermo più ampia del 5% rispetto al suo predecessore e dispone di un display aggiornato da 16 pollici WUXGA o WQXGA con una frequenza di aggiornamento di 165 Hz che supporta NVIDIA Advanced Optimus, consentendo agli utenti di passare dinamicamente dalla grafica integrata a quella discreta senza dover riavviare il computer. È dotato di una tastiera retroilluminata RGB a 4 zone, garantisce colori brillanti grazie al supporto del 100% della gamma di colori sRGB e al rapporto schermo/chassis migliorato dell’84% per un’esperienza visiva più accattivante.

Acer Nitro 17

Equipaggiato con processori Intel Core HX fino alla 13a generazione, tutta la potenza del Nitro 17 è racchiusa in uno chassis che pesa meno di 3 kg e si presenta con un design sottile di 400,20 x 293,25 x 27,9/28,9 mm. Il notebook da 17,3 pollici arriva in due diverse configurazioni del pannello: la prima prevede un display FHD con frequenza di aggiornamento di 144 Hz o 165 Hz, la seconda offre un display QuadHD ad alta definizione (QHD) con frequenza di aggiornamento di 165 Hz. A disposizione c’è un ampio touchpad (125,0 mm x 81,6 mm), un rapporto schermo/chassis dell’81% e una tastiera retroilluminata RGB a 4 zone che aggiunge un tocco di classe all’esperienza di gioco. I nuovi notebook Acer Nitro basati su Windows 11 vantano un massimo di 32 GB di memoria DDR5 a 4800 MHz e di tanto spazio di archiviazione fino a 2 TB su M.2 PCIe Gen4, consentendo ai giocatori assidui di conservare un maggior numero di giochi, film e video. Entrambi i portatili sono inoltre dotati di un mese di Xbox Game Pass o PC Game Pass, che permette agli utenti di accedere a centinaia di titoli per PC. Questi dispositivi Nitro sono dotati di due ventole, quattro feritoie situate ai lati e sul retro, una presa d’aria in alto e una nuova pasta termica a liquid metal per favorire il raffreddamento durante le sessioni di gioco più intense. Ciascuno dei notebook è dotato di software NitroSense e di una chiave NitroSense dedicata, che consente di monitorare le temperature della piattaforma, di regolare la velocità delle ventole e le impostazioni generali, così da mantenere la piattaforma hardware alle condizioni ottimali.

Ogni modello viene fornito del Killer DoubleShot Pro ed è abilitato alla scheda Killer Wi-Fi 6 1650i per fornire una maggiore larghezza di banda. Per migliorare l’esperienza di gioco e di streaming, questi portatili sono dotati di una videocamera HD, due microfoni e due altoparlanti con audio DTS:X® Ultra che consentono ai giocatori di immergersi completamente in piacevoli esperienze audio/video. Pochi compromessi in termini di connettività, i nuovi portatili da gioco Nitro dispongono di una porta HDMI 2.1, un lettore di schede microSD, due porte Thunderbolt™ 4 con supporto Power Delivery e tre porte USB 3.2 Gen 2, di cui una per la ricarica offline.

Prezzi e disponibilità

 Acer Nitro 16 (AN16-51) sarà disponibile in Italia a maggio a partire da 1.499 euro. Acer Nitro 17 (AN17-51) sarà disponibile in Italia a maggio a partire da 1.599 euro.

Acer SpatialLabs TrueGame

Acer ha annunciato oggi un importante aggiornamento di SpatialLabs TrueGame, l’applicazione di gioco 3D senza occhiali, con l’aggiunta della modalità 3D Ultra. La nuova funzione offre ai giocatori un’esperienza di gioco 3D di altissimo livello grazie alle sue capacità di rendering stereo potenziate, proiettando immagini con profondità e geometrie 3D realistiche. SpatialLabs TrueGame è stato progettato per i giocatori che amano esplorare e perdersi in un gioco coinvolgente, servendo come mezzo per esplorare e sperimentare nuove realtà quando si parte alla ricerca di tesori e gloria. Il nuovo aggiornamento include anche 3D Sense, una raccolta di configurazioni di effetti 3D stereoscopici per soddisfare le preferenze dei giocatori in termini di dettagli visivi, effetti e intensità della profondità 3D. TrueGame consente di mostrare il gioco in modo personalizzato per i diversi giocatori e supporta titoli di gioco con nuovi profili aggiunti ogni mese, tra cui l’elenco odierno di titoli AAA e di vecchi classici che gli utenti possono godersi nel loro pieno splendore 3D. “Lo sviluppo di giochi è una forma d’arte che richiede agli sviluppatori di portare i loro sogni in mondi 3D incredibilmente realistici e incantevoli. È un’impresa che richiede un enorme investimento di tempo e creatività”, ha dichiarato Jerry Kao, Co-COO di Acer Inc. “Le esperienze visive dei giocatori di oggi sono fortemente limitate dai dispositivi di visualizzazione 2D. Con SpatialLabs TrueGame le cose cambiano: continuiamo a spingere l’esperienza di gioco in 3D aggiungendo il 3D geometrico completo e liberando la potenza della tecnologia 3D stereoscopica”.

SpatialLabs TrueGame 3D Ultra – L’esperienza di gioco 3D definitiva

La modalità SpatialLabs TrueGame 3D Ultra offre un nuovo livello di prestazioni 3D stereoscopiche nel mondo gaming, permettendo ai giocatori di immergersi in un nuovo universo dell’intrattenimento 3D. Utilizza la combinazione della tecnologia di tracciamento oculare SpatialLabs, della visualizzazione 3D stereoscopica e delle soluzioni di rendering delle immagini in tempo reale per dare vita a scene, oggetti e personaggi in 3D. Gli utenti possono divertirsi immediatamente con i giochi in 3D stereoscopico con un semplice clic, poiché la funzione brevettata One-click Game Play consente a TrueGame di avviare automaticamente i giochi installati con i loro profili 3D preconfigurati. Grazie al fatto che SpatialLabs TrueGame sfrutta le informazioni che gli sviluppatori includono sugli shader e sulla geometria 3D nei giochi, l’aggiunta della modalità 3D Ultra di una seconda telecamera virtuale offre un’esperienza di immersione 3D diversa da qualsiasi altra. I profili di gioco che supportano la nuova modalità TrueGame 3D Ultra includono i più recenti titoli AAA e un elenco di titoli popolari da scoprire. Grazie alla facilità d’uso dell’applicazione TrueGame e all’aggiunta del profilo ottimizzato 3D Ultra, gli appassionati del 3D possono facilmente godere di una gamma più ampia e fluida di effetti 3D stereoscopici senza occhiali, sviluppati specificamente per ogni singolo titolo di gioco. I giocatori di TrueGame e i fanatici dei giochi 3D possono inoltre confrontarsi sul forum TrueGame della SpatialLabs Community, uno spazio aperto a tutti in cui possono esprimere le proprie idee, condividere le proprie esperienze e imparare dagli altri giocatori.

Disponibilità

La modalità 3D Ultra di SpatialLabs TrueGame sarà disponibile con un aggiornamento software alla fine di gennaio 2023. Supporta anche il portatile da gioco Predator Helios 300 SpatialLabs Edition e il display Acer SpatialLabs View.

Acer Predator Gaming

Acer annuncia due potenti notebook gaming Predator Helios, un paio di monitor gaming e il nuovo router gaming Predator. I portatili vantano un design rinnovato con display da 16 e 18 pollici, gli ultimi processori mobile Intel® Core di 13a generazione e GPU NVIDIA® GeForce RTX 40 Series: il che li rende anche i più potenti portatili gaming Predator mai realizzati. Il Predator X45 presenta un gigantesco monitor con curvatura 800R e si è meritato il CES Innovation Award nella categoria “Computer Peripherals & Accessories”. Predator X45 e Predator X27U offrono entrambi tecnologia OLED con frequenza di aggiornamento rapida a 240 Hz.

Notebook Acer Predator Helios 16, Predator Helios 18

I nuovi Predator Helios 16 (PH16-71) e Predator Helios 18 (PH18-71) portano con sé le ultime tecnologie Acer utilizzate sui più potenti portatili della serie gaming. Arrivano con un design completamente rivisitato e una nuova gestione del sistema di dissipazione; entrambi i modelli hanno processori Intel Core™ i9[i] o i7 HX di 13a generazione abbinati a GPU fino alla NVIDIA GeForce RTX 4080 Laptop (MGP fino a 165W) e a numerosi strumenti di gioco di prim’ordine. “Siamo entusiasti di collaborare con Acer per portare agli appassionati di tutto il mondo piattaforme PC ad alte prestazioni basate sulla famiglia di processori mobile Intel Core di 13a generazione”, ha dichiarato Steve Long, Corporate Vice President e General Manager di Intel Asia Pacific & Japan. “Le incredibili prestazioni che gli utenti possono sperimentare sono notevoli se confrontate con le alternative del settore, visto che i nostri test in laboratorio hanno dimostrato un aumento fino al 40% nei test Crossmark sull’uso generale del PC e due volte maggiori in Blender, che molti creatori di contenuti utilizzano per il loro lavoro.” I nuovi processori Intel Core di 13a Gen vanno ben oltre le prestazioni e permettono di fare anche altro contemporaneamente. Il core performance più rapido e il design ibrido offrono un multitasking estremamente efficiente e un intrattenimento coinvolgente mentre si gioca ai propri titoli preferiti, senza interruzioni. Le nuove GPU NVIDIA GeForce RTX 40 Series sfruttano l’architettura NVIDIA Ada Lovelace che offre un salto di qualità sia nelle prestazioni che nella grafica basata sull’AI. Gli utenti possono vivere esperienze realistiche come mondi virtuali e prestazioni migliorate con il ray tracing, frames in alta qualità con il DLSS 3 e una latenza di sistema ottimizzata per ottenere un vantaggio nelle competizioni. Infine, sono equipaggiati con memorie RAM fino a 32 GB DDR5-4800 MHz e fino a 2 TB di storage su SSD PCIe NVMe Gen4 in RAID 0 che li rende dei dispositivi mobili ancora più potenti, ideali per giocare con i titoli AAA più esigenti.

Predator Helios 16 vanta un display da 16 pollici (16:10) WQXGA (2560×1600) a 165 Hz o 240 Hz, oppure una variante Mini LED[ii] con pannello a 250 Hz spinto dalla tecnologia AUO AmLED che supporta oltre 1000 nits di luminosità di picco con un rapporto di contrasto elevato di 1.000.000:1 e una copertura del 100% della gamma cromatica DCI-P3 per colori ricchi e vividi. Predator Helios 18 si presenta con un incredibile display da 18 pollici (16:10) con le seguenti configurazioni: WUXGA (1920×1200) a 165 Hz, WQXGA (2560×1600) a 165 Hz o 240 Hz, o il display Mini LED superveloce da 250 Hz di AUO, che presenta un rapporto di contrasto ambientale tre volte superiore rispetto ai display convenzionali e supporta 1000 zone di local-dimming per offrire una totale libertà di utilizzo anche in condizioni di scarsa illuminazione. L’alta risoluzione e l’elevata frequenza di aggiornamento fanno sì che le immagini scorrano sugli schermi con ghosting o tearing ridotti. L’immersivo pannello da 18 pollici offre il gaming in mobilità ad un livello superiore ed è l’ideale per configurazioni con più monitor, portando l’azione nel vivo con massima chiarezza e dettagli sorprendenti. Per mantenere sotto controllo le temperature dei nuovi componenti, i notebook Predator vantano soluzioni termiche avanzate con due ventole metalliche eAroBlade™ 3D di quinta generazione, progettate su misura, e heat pipe a forma di rettangolo per migliorare il trasferimento del calore. Tutta questa potente tecnologia è una novità per la serie Helios, racchiusa in un nuovo telaio nero opaco essenziale con bordi puliti e cornici più sottili. La maggior parte delle porte sono posizionate sul retro del portatile, con una barra luminosa RGB personalizzabile che corre lungo la parte superiore delle prese d’aria posteriori.

Il nuovo design è completato da una tastiera retroilluminata Mini LED e tasti con una corsa di 1.8 mm con N-Key rollover anti-ghosting. La tastiera ha una retroilluminazione RGB dedicata per ogni singolo tasto, così da offrire colori brillanti e uniformi (con meno aloni) ed effetti di illuminazione dinamica omogenea, richiedendo meno energia e contribuendo a far defluire il calore in modo efficiente grazie a un modulo appositamente progettato. Il nuovo tasto Mode dedicato consente di passare istantaneamente da una mappatura all’altra per migliorare le prestazioni di gioco, mentre il tasto PredatorSense facilita l’apertura rapida dell’applicazione. Gli utenti possono anche utilizzare PredatorSense per attivare l’illuminazione Predator Pulsar per una maggiore personalizzazione della retroilluminazione RGB per ogni tasto della tastiera. Inoltre, il centro di controllo dei giochi di Acer, PredatorSense, è stato aggiornato alla versione 4.0 e offre un design più solido che facilita il controllo delle impostazioni e del monitoraggio del sistema, mentre la nuova funzione Scenario Manager consente di creare profili personali per diverse configurazioni di gioco. Ai giocatori viene garantita una connessione stabile e performante, visto che sui notebook Predator è previsto Intel® Killer E2600 Ethernet Controller e il supporto della banda di frequenza Intel® Killer™ Wi-Fi 6E AX1675 per giocare alla massima velocità e senza interruzioni. Non mancano di certo le porte per accogliere una vasta gamma di periferiche con porte USB 3.2 Gen2, oltre ad una HDMI 2.1, due USB Type-C Thunderbolt™ 4 con power delivery ed un lettore Micro SD™. I laptop Predator Helios 16 e Predator Helios 18 includono anche un mese di Xbox Game Pass o PC Game Pass, che offre accesso a centinaia di giochi per PC di alta qualità.

Predator X45 & X27U Gaming Monitors

I nuovi monitor Acer da gaming, Predator X45 e Predator X27U, sono caratterizzati da display OLED e prestazioni di rilievo che soddisfano anche i giocatori più accaniti. Predator X45 da 45 pollici UWQHD (3440×1440) è un monitor curvo 800R ultra-wide con una cornice sottile, che espande il campo visivo, aumentando l’immersione nel gioco. Supporta inoltre il 98,5% della gamma cromatica DCI-P3 per immagini straordinariamente realistiche. È dotato di DisplayPort 1.4 e di due porte HDMI 2.0, supporta sia i PC che le console ed è anche certificato TÜV Rheinland EyeSafe®. Il pannello OLED di Predator X45 con HDR10 e una luminosità di picco di 1000 nit produce un contrasto eccellente per immagini più dettagliate, mentre la classificazione UGR<22 consente di giocare senza riflessi in condizioni di luminosità più elevata. Un supporto in metallo regolabile, con una base in metallo elegante ma robusta, mantiene stabile il monitor di grandi dimensioni durante le fasi di gioco. Il pannello piatto da 27 pollici WQHD (2560×1440) di Predator X27U, con una copertura DCI-P3 del 98,5%, è ideale per i giocatori professionisti che cercano un pannello affidabile e potente per l’uso quotidiano. Il monitor, certificato EyeSafe dal TÜV Rheinland, sfrutta inoltre una luminosità di picco di 1000 nit e funzionalità HDR10 per offrire immagini sorprendenti e realistiche. Sia Predator X45 che Predator X27U hanno un’incredibile frequenza di aggiornamento di 240 Hz e un tempo di risposta dei pixel di 0,01 ms, combinati con la tecnologia AMD FreeSync™ Premium, per offrire un gameplay incredibilmente fluido. Dispongono inoltre di uno switch KVM che consente di passare senza problemi da un desktop a un laptop senza dover cambiare tastiera e mouse. Inoltre, c’è un hub USB con USB Type-C per un comodo alloggiamento di gadget e altre periferiche.

Prezzi e disponibilità 

Predator Helios 16 (PH16-71) sarà disponibile in Italia a febbraio a partire da 2.399 euro. Predator Helios 18 (PH18-71) sarà disponibile in Italia a marzo a partire da 2.499 euro.

Predator X45 sarà disponibile in Italia nel Q2 a partire da 1.799 euro. Predator X27U sarà disponibile in Italia nel Q2 a partire da 1.099 euro.

Acer Swift

Acer lancia oggi i primi modelli della nuova linea Acer Swift Go, aggiungendo nuovi componenti all’apprezzata e rinomata famiglia Swift di notebook ideati per professionisti, creator e studenti. Inoltre, i nuovi Acer Swift X 14 e Acer Swift 14 sono stati aggiornati con un design più moderno, le ultime tecnologie e tutti gli strumenti necessari per aiutare gli utenti ad essere produttivi e connessi in mobilità. I modelli Swift Go, Swift X 14 e Swift 14 si riconoscono per il design da veri ultrabook, linee incredibilmente sottili ed eleganti. Integrano caratteristiche definite come i bordi angolari e linee essenziali, che conferiscono ai notebook un aspetto più raffinato, rivolto a utenti in continuo movimento e alla ricerca di un look and feel più accattivante. La linea Acer Swift ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel corso degli ultimi anni, e lo Swift Edge è stato anche nominato vincitore del CES 2023 Innovation Awards. “I nostri nuovi computer portatili Swift inaugurano il 2023 con un design completamente nuovo, moderno e di grande impatto visivo”, commenta James Lin, General Manager, Notebooks e IT Products Business Acer. “I nuovi computer portatili Swift non sono solo belli da vedere, ma presentano una serie impressionante di tecnologie e funzionalità di ultima generazione, tra cui display OLED e ad alta risoluzione, batterie di lunga durata e nuovi processori Intel Core di 13a generazione che offrono prestazioni di prima classe.”

Acer Swift Go – due nuovi notebook sottili e leggeri con magnifico display OLED

I nuovi Swift Go 16 (SFG16-71) e Swift Go 14 (SFG14-71) combinano le ultime tecnologie e vantano un display OLED con refresh rate di 120 Hz. I sottilissimi notebook fanno del display uno dei punti di forza, sono infatti in grado di riprodurre immagini vivaci e realistiche con picchi di luminosità di 500-nit, copertura cromatica del 100% DCI-P3 e certificazione VESA DisplayHDR True Black 500. Lo Swift Go 14 ha un display OLED da 14 pollici con risoluzione 2.8K (2880×1800), mentre lo Swft Go 16 si presenta con un display OLED da 16 pollici e risoluzione 3.2K (3200×2000). Le tante ore di lavoro, apprendimento e gioco su questi portatili sono più liete grazie alla certificazione del display TÜV Rheinland Eyesafe®, il formato 16:10 è poi volto alla produttività e favorisce l’interazione touch. La retroilluminazione delle tastiere e i touchpad OceanGlass dei notebook assicurano, infine, un’esperienza di utilizzo fluida e produttiva nello scorrimento delle pagine. Spinti dai processori Intel® Core™ H-series di 13a generazione e riconosciuti come computer portatili della piattaforma Intel® Evo, i nuovi Swift Go 16 e Swift Go 14 offrono prestazioni al top della gamma e un’autonomia eccezionale di oltre 9,5 ore. I processori Intel Core di 13a generazione con Intel® Movidius VPU hanno un motore AI dedicato che permette pieno supporto nella gestione dei video, AI senza compromessi e una perfetta integrazione. I notebook sono anche forniti di Intel® Unison, che permette agli utenti di connettere facilmente i propri PC con dispositivi Android e iOS, per un’esperienza d’uso semplice e universale[1]. Le nuove soluzioni pongono il PC al centro di tutte le loro attività e forniscono così la libertà di lavorare trasversalmente con i diversi sistemi operativi, facilitando il trasferimento di file, chiamate, gestione dei messaggi e notifiche, tutto in un unico schermo.

Entrambi i notebook sono dotati di un sistema aggiornato di dissipazione a doppia ventola TwinAir, di due heat pipe in rame D6 e una feritoia sulla tastiera che espelle il calore e contribuisce a mantenere basse le temperature, migliorando le prestazioni e l’affidabilità nell’utilizzo ovunque si vada. L’elegante chassis unibody in alluminio è spesso 14,9 mm e le cornici sono estremamente sottili, con un rapporto corpo/schermo del 90%. Il modello da 14 pollici vanta cornici strette di soli 4,15 mm e un peso inferiore a 1,3 kg. La versione da 16 pollici ha invece delle cornici laterali che misurano 4,2 mm ed un peso molto contenuto, inferiore a 1,4 kg. Swift Go 16 e Swift Go 14 sono pronti a soddisfare qualsiasi necessità di lavoro, scuola e progetti creativi. Entrambi hanno una varietà di porte compresa la USB Type-C con Thunderbolt™ 4, HDMI 2.1 e un card reader MicroSD. I notebook Swift Go possiedono gli ultimi strumenti basati sull’AI dedicati alle video conferenze, quali AI Background Blur, AI Automatic Framing ed AI Eye Contact. La webcam 1440p con Temporal Noise Reduction (TNR) fornisce un’elevata qualità video, anche in condizioni di scarsa luminosità, e lavora in perfetta sincronia con la tecnologia Acer PurifiedVoice™ di riduzione del rumore tramite AI, ottenendo così immagini e suoni limpidi e chiari per videoconferenze e lezioni. Il Wi-Fi 6E rapido e affidabile permette ai notebook di collegarsi in qualsiasi condizione. Entrambi Swift Go 16 e Swift Go 14 supportano memorie SSD PCIe Gen 4 fino a 2 TB e RAM LPDDR5 fino a 16 GB.

Acer Swift X 14 – Prestazioni da record con la GPU NVIDIA® GeForce RTX

Lo Swift X 14 (SFX14-71) scatena il potenziale di creator professionisti o alle prime armi con le sue avanzate CPU e GPU dedicate. I processori Intel® Core H-series di 13a generazione [i] offrono la potenza necessaria e forniscono il supporto per l’integrazione di GPU fino alla NVIDIA GeForce RTX 4050 Laptop. Questi notebook performanti sono stati approvati per NVIDIA Studio e arrivano con gli NVIDIA Studio Drivers preinstallati, permettendo ai creator di fare di più grazie a questo supporto, abilitando eventuali collaborazioni con altri software creativi. L’avanzato sistema di dissipazione dello Swift X 14 include due grandi ventole che richiamano più aria all’interno e mantengono basse le temperature interne, grazie anche alla feritoia nella tastiera e alla doppia heat pipe in rame D6. La scocca ridisegnata ha lasciato spazio per una batteria più capiente che permette un utilizzo continuativo fino a 9,5 ore, dunque un’intera giornata di produttività ad alte prestazioni. Il meraviglioso display OLED 2.8K da 14 pollici con refresh rate a 120 Hz vanta una copertura cromatica DCI-P3 del 100% e certificazione VESA DisplayHDR TrueBlack 500. Il luminosissimo pannello raggiunge i 500-nit di picco e vanta un contrasto molto elevato, oltre a colori brillanti e immagini fedeli alla realtà, assicurando al contempo una lettura confortevole e limpida dei testi. I creator possono collaborare senza interruzioni in mobilità grazie alla webcam 1440p QHD e Acer PurifiedVoice™ con AI Noise Reduction. Infine le porte, che comprendono due USB Type-C e HDMI 2.1 e un card reader MicroSD, permettono ai creator di connettere display, stampanti e altre periferiche.

Acer Swift 14 – Design premium ed elegante

Aggiornato e migliorato il design dell’ultimo Swift 14 (SF14-71T) che si presenta con un telaio unibody leggero e sottile, rivestito di prezioso alluminio aerospaziale, disponibile nelle colorazioni Mist Green e Steam Blue. I bordi a taglio diamantato e i materiali a doppia anodizzazione esaltano la scocca di alta gamma che misura appena 14,95 mm di spessore e pesa soltanto 1,2 kg. Il touchpad OceaGlass completa la dotazione di questo notebook premium e contribuisce nella missione Earthion di Acer che prevede la realizzazione di touchpad in simil vetro utilizzando gli scarti di plastiche oceaniche. Il portatile Swift 14 è accattivante sia fuori che dentro, è spinto dai processori 13th Gen Intel Core H-series ed è conforme alla piattaforma Intel Evo, con una capacità della batteria che permette di spingersi oltre le 9,5 ore[3]. Questo modello ha integrato la Intel Unison e permette agli utenti di spaziare tra i diversi sistemi operativi per la maggior parte delle funzioni volte alla produttività. Le incredibili soluzioni termiche del Swift 14 prevedono un design che favorisce il passaggio dell’aria tramite feritoie e il sistema Acer TwinAir a doppia ventola, oltre alla heat pipe in rame D6 che incrementa il flusso d’aria in circolazione e mantiene basse le temperature. L’Acer Swift 14 offre due ottime opzioni per il display touchscreen da 14 pollici, ovvero WQXGA (2560×1600) o WUXGA (1920×1200), entrambe protette da resistente vetro antimicrobico Corning® Gorilla® Glass [ii2] che migliora la durevolezza, fornisce maggior resistenza ai graffi e previene la proliferazione di batteri maleodoranti [4]. Lavoratori ibridi, smartworker e studenti in mobilità godranno di videoconferenze, lezioni e video chat con la webcam QHD a 1440p con tecnologia TNR dello Swift 14, ma anche il suono di qualità fornito da Acer PurifiedVoice e i due altoparlanti con DTS® Audio. L’autenticazione degli utenti è stata resa più semplice con il lettore di impronte integrato, senza sacrificare la sicurezza di Windows Hello, mentre le porte a disposizione sono due USB Type-C Thunderbolt 4 e HDMI forniscono la giusta connessione ad altre periferiche.

Prezzi e disponibilità 

Acer Swift Go 16 (SFG16-71) sarà disponibile in Italia a marzo a partire da 1.099 euro, mentre lo Swift Go 14 (SFG14-71) sarà disponibile in Italia a febbraio a partire da 999 euro.

Acer Swift X 14 (SFX14-71G) sarà disponibile in Italia ad aprile a partire da 1.499 euro. Acer Swift 14 (SF14-71) arriverà in Italia a gennaio a partire da 1.699 euro.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: