Zaino da viaggio Cabin Max #inviaggiocongio

Per la rubrica #inviaggiocongio, vi racconto una storia. Cercavo tempo fa uno zaino che potesse andar bene come bagaglio a mano e che risultasse allo stesso tempo valido e capiente. La scelta è caduta su questo Cabin-Max che su Amazon ha un grande seguito; dando un rapido sguardo alle recensioni mi è sembrato un prodotto valido, nonostante il prezzo contenuto (pagato in offerta poco più di 20 euro).

Aspetto:

Lo zaino si presenta contenuto, con dimensioni perfette per il bagaglio a mano/da cabina (55 x 40 x 20cm) il che rispecchia lo standard per molte compagnie low cost. È dotato di una buona capienza (44 litri), che lo rende perfetto per un weekend fuori porta. Purtroppo non ha un fondo rigido, risultando scomodo quando non è riempito a dovere. Pratiche le cinghie per avere un ulteriore sicurezza in caso di rottura della cerniere o semplicemente per compattare ancor di più il tutto.

Tasche:

Aspetto non da sottovalutare per me è la presenza di numerose tasche, che lo rendono perfetto per suddividere in modo minuzioso gli svariati accessori che porto con me. Pratiche le retine che permettono, ad un rapido sguardo, di vederne il contenuto. Peccato non vi sia presente uno scompartimento per il laptop, che saremo costretti a mettere in fondo prima dei vestiti per garantirne la protezione da urti o altro.

 

Pro:

Come pro mi sento di dire, la sua compattezza; alla fine non ho mai avuto problemi duranti i viaggi e testandolo con svariate compagnie. Ha un ottima gestione degli spazi e numerose tasche. Sicuramente il prezzo in offerta è arrivato anche a 18 Euro. Fino ad oggi non ha subito un minimo danno, le cerniere sono ancora perfette e non presentano malfunzionamenti. Anche da carico si porta bene, non è faticoso ed il peso al suo interno è ben distribuito. La parte a contatto con la schiena è ben areata e non fa sudare in modo eccessivo. Pro non da poco, lo zaino è impermeabile.

Contro:

Avrei gradito un fondo rigido per avere una sensazione più “solida”. Avrei gradito delle cinghie per i vestiti nella tasca principale e sicuramente uno scompartimento per il laptop/tablet.

 

Per chi fosse interessato qui c’é il link per acquistarlo.

 

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...