Xiaomi conferma il terzo gradino del podio nella classifica dei top vendor

Xiaomi continua a brillare e, per il terzo trimestre consecutivo, conquista il terzo gradino del podio della classifica dei top vendor per smartphone distribuiti nel primo trimestre del 2021, secondo l’ultimo rapporto Canalys (Q1 2021).

Xiaomi continua a stupire

Nel Q1 2021, le spedizioni di smartphone in tutto il mondo hanno raggiunto 347 milioni di unità, crescendo del 27% rispetto all’anno precedente. Secondo Canalys, Xiaomi ha registrato la sua migliore performance di sempre su un singolo trimestre, spedendo 49 milioni di unità con una crescita del 62%.

[adrotate banner="10"]

“Siamo davvero molto orgogliosi dei risultati raggiunti finora a livello globale e continueremo a lavorare con determinazione per contribuire al mantenimento di questa posizione, sempre puntando uno sguardo al gradino più alto” – ha dichiarato Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia. “L’innovazione per tutti non è solo uno slogan, ma una vera e propria missione per Xiaomi, fa parte del nostro DNA, lo hanno dimostrato ancora una volta gli ultimi prodotti presentati al mercato, Mi 11 Ultra e Mi Mix Fold”.

Inoltre, secondo i risultati preliminari pubblicati da IDC nel Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker**, il processo di ripresa del mercato degli smartphone ha accelerato nel primo trimestre del 2021 con una crescita delle spedizioni del 25,5% rispetto all’anno precedente.

I dati di IDC evidenziano come Xiaomi sia il numero uno in termini di crescita rispetto allo scorso trimestre, e mantiene il terzo posto a livello globale con una quota del 14,1%. Attualmente Xiaomi non solo è il terzo brand di smartphone al mondo, ma ha anche creato la più grande piattaforma IoT consumer con 324,8 milioni milioni di dispositivi intelligenti connessi a essa, esclusi smartphone e laptop. I prodotti Xiaomi sono presenti in oltre 90 mercati in tutto il mondo.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: