Xiaomi 13, protezione contro acqua e polvere certificata

Domenica, almeno in Cina, sarà il grande giorno degli Xiaomi 13 e 13 Pro, e le notizie si susseguono senza tregua, come sempre.

Xiaomi 13 Pro, attesa la certificazione IP68

Una delle cose che sono mancate ai top di gamma Xiaomi degli anni passati per essere al passo dei principali concorrenti, è sempre stata la certificazione ufficiale IP contro acqua e polvere. Una opzione non da poco vista la versatilità e le modalità d’uso che oggigiorno caratterizzano un moderno smartphone. In passato c’è stato qualche Xiaomi che, al massimo, è arrivato ad IP53, una protezione certificata contro polvere leggera e piccoli spruzzi d’acqua. Con i nuovi Xiaomi 13 e Xiaomi 13 Pro ci si aspetta di arrivare almeno alla certificazione IP68, quella classica che garantisce come lo smartphone sia protetto da polvere ed immersione in acqua.

Lo si capisce chiaramente dal video che il colosso cinese ha pubblicato su Weibo, dove si vede uno Xiaomi 13 Pro che è utilizzato per scattare foto sotto un getto d’acqua. Il modello ripreso nel video è di un bel colore Wilderness Green e, a quanto sembra, dovrebbe essere venduto in un’edizione speciale (almeno in Cina) che comprende una cover dedicata e, a rendere ancora più intrigante il bundle, insieme agli Xiaomi Buds 4 Pro e a quello che sembra, a tutti gli effetti, il nuovo Xiaomi Watch S2, successore di quel Watch S1 che ho appena recensito. Domenica, giorno della presentazione, ne sapremo sicuramente di più.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: