Wiko_WIM_allcolors_compo

Wiko presenta l’arrivo sul mercato dei top di gamma WIM e WIM Lite

 Wiko, il brand francese di telefonia, ha annunciato l’arrivo sul mercato italiano di WIM e WIM Lite, i nuovi top di gamma  presentati in occasione dello scorso Mobile World Congress.
Wiko Wim
Con il lancio, previsto per fine Luglio, dei due nuovi smartphone sul mercato, Wiko si prepara a offrire la più avanzata esperienza visiva e fotografica, avvalendosi di collaborazioni di alto livello come quella con Qualcomm®, DxO e Vidhance®, tra le più importanti  realtà nei settori di competenza.

I nuovi flagship WIM e WIM Lite rappresentano la volontà dell’azienda francese di puntare sempre più in alto, con l’obiettivo di offrire ai consumatori la migliore tecnologia possibile al giusto prezzo. Ed è proprio questa filosofia, democratica e attenta alle esigenze degli utenti, che ha reso incredibile la storia di un’azienda così giovane, nata nel 2011, ma con un percorso coronato da grandi traguardi e successi. Basti pensare che nel 2016 Wiko ha guadagnato il secondo posto tra i brand di telefonia più venduti in Francia, il quarto nel mercato italiano1 e, nello stesso anno, l’accesso alla Top 4 delle aziende di smartphone in Europa Occidentale. Il tutto all’interno di un processo di crescita ed espansione senza freni, che coinvolge già oltre 30 mercati in tutto il mondo e che, nel 2017, ha visto l’ingresso dell’azienda anche in Grecia, in Egitto e Giappone.

Wiko WIM e WIM Lite in focus

La più avanzata tecnologia fotografica, grazie alle partnership con gli esperti
Posizionare l’esperienza dell’utente al centro della strategia del brand e rendere l’ultima tendenza tecnologica accessibile ai più fa parte del DNA di Wiko da sempre. Con i nuovi smartphone WIM e WIM Lite, il brand francese si è concentrato sull’offrire la più avanzata esperienza fotografica e, con questo obiettivo, Wiko ha infatti collaborato con gli esperti del settore avvalendosi della loro esperienza a livello mondiale e integrandola nei propri prodotti, al fine di fornire un reale valore aggiunto ai propri utenti. Per lo sviluppo di WIM e WIM Lite, Wiko ha stretto una proficua collaborazione con Qualcomm®, DxO e Vidhance®.

Wiko e Qualcomm®

La partnership con Qualcomm® ha lo scopo di ottenere la migliore combinazione del modulo a doppia fotocamera con il suo processore. La grande novità di WIM, infatti, è nel comparto fotografico, ottimizzato per sfruttare la tecnologia Qualcomm® Clear Sight, offrendo vantaggi unici per la sua fascia di prezzo.

La tecnologia Qualcomm® Clear Sight comprende un modulo hardware completamente integrato con due fotocamere, ciascuna con una propria lente, un sensore d’immagine e una soluzione software. E’ alimentato da Spectra ISP che utilizza un algoritmo computazionale delle immagini per entrambe le fotocamere con il fine di migliorare la nitidezza e la gamma dinamica, nonché di ridurre il rumore della foto, per assicurare la migliore qualità visiva in qualsiasi condizione di luce.

WIM monta un processore di nuova generazione, lo SnapdragonTM 626. Sfruttando l’efficienza di questo chipset e le informazioni che le due fotocamere inviano ad esso, la tecnologia Qualcomm® Clear Sight si ispira al funzionamento dell’occhio umano. La soluzione software utilizza, infatti, la doppia camera per scattare due foto nello stesso momento e unirle immediatamente.
I risultati sono duplici: da un lato, la soluzione garantisce un’eccezionale qualità delle immagini, anche in condizioni di scarsa illuminazione per una migliore resa di colori e dettagli accurati; d’altra parte, fornisce un insieme di profondità per fornire effetti come Artistic Blur, Background Replacement e così via.

“Siamo lieti di aver collaborato con Wiko su WIM e WIM Lite e non vediamo l’ora di lavorare nuovamente a stretto contatto sui prossimi dispositivi,” ha dichiarato Enrico Salvatori, SVP e President di Qualcomm EMEA. “Entrambe le piattaforme Qualcomm® Snapdragon 626 e 435 insieme al modem LTE X9, sono progettate allo scopo di ottenere il massimo delle prestazioni e della durata della batteria e forniscono la connettività che oggi gli utenti richiedono.”

La consulenza di DxO
Nello sviluppo del nuovo top di gamma, Wiko vanta l’importante collaborazione di DxO, azienda leader nel campo della fotografia digitale. Il team congiunto di Ricerca e Sviluppo ha lavorato e analizzato nei minimi dettagli lo sviluppo della fotocamera, per garantire la migliore performance in qualsiasi condizione di luce.

L’expertise video di Vidhance®
Con l’importante supporto della svedese Vidhance®, focalizzata sul comparto video, Wiko ha potuto realizzare un’esperienza visiva di altissima qualità, dal risultato professionale, ma anche a implementare le funzionalità video, come lo stabilizzatore delle immagini e l’auto-zoom.

Wiko WIM: caratteristiche tecniche

Wiko Wim

Wiko WIM è dotato di due fotocamere posteriori RGB e Black&White con sensore Sony IMX258, entrambe da 13 MP che, accoppiate al Dual LED Tone Flash e ad un’apertura di 2.0, vantano l’innovativa Qualcomm® Clear Sight Technology e l’ottimizzazione firmata DxO, per consentire una migliore definizione degli scatti in ogni condizione di luce. Un’esperienza dal risultato professionale completata dalla possibilità di salvare le immagini in formato RAW, conservandone la più alta definizione. Inoltre, per scattare selfie sempre perfetti, WIM propone una fotocamera anteriore da 16MP con LED Flash.

Il nuovo device Wiko offre la possibilità di registrare video in 4K, anche in movimento, grazie allo stabilizzatore delle immagini e all’auto-zoom, ai quali si aggiungono le funzioni Slow Motion e Time Lapse, permettendo effetti di alta qualità. Per sublimare ulteriormente l’esperienza visiva, WIM vanta un display da 5.5’’ Full HD con tecnologia AMOLED, al fine di rendere immediatamente sullo schermo i colori vibranti ed intensi delle immagini catturate, con una elevata densità di 401 PPI.

WIM sostiene l’eccellenza del comparto fotografico con la potenza del processore Qualcomm Snapdragon 626 Octa-core da 2.2. GHz con 4GB di RAM, connettività 4G LTE Categoria 6, VoLTE e VoWiFi, sensore NFC. Disponibile inoltre il Bluetooth multipairing per associare fino a 4 device differenti simultaneamente.

Wiko WIM è disponibile nella versione da 64GB di ROM (espandibili con microSD fino ad ulteriori 128GB) e dispone di una batteria da 3.200 mAh dotata di tecnologia Qualcomm® Quick ChargeTM che permette di raggiungere il 60% di carica in soli 30 minuti.

L’utilizzo di Wiko WIM è sempre intuitivo, adatto sia agli utenti più esigenti che ai meno esperti. Grazie al sensore d’impronte selettivo è possibile custodire i propri dati in totale sicurezza, associando fino a cinque impronte digitali ad altrettante applicazioni, nonché accedere in modo semplice e veloce alle funzioni preferite. Inoltre, la nuova interfaccia Wiko UI, la quale si appoggia in maniera non invasiva all’ultima versione di Android Nougat, offre interessanti funzionalità come la Smart Left Page 2.0 dove vengono raccolti i contatti e le app più utilizzate, informazioni e notifiche, infine il Kids mode, per permettere di bloccare l’accesso a determinate app e comandi ai più piccoli.

Wiko WIM è disponibile nei colori Black, Gold e Deep Bleen, caratterizzato dalla finitura Chroming,

SPECIFICHE TECNICHE
Display 5.5’’ FHD AMOLED
SnapdragonTM 626, MSM8953 Pro, 8-Core, 2.2GHz
4G LTE Categoria 6/ NFC/ HD Voice/ VoLTE/ VoWiFi
64GB ROM, espandibile con microSD
4GB RAM
Doppia fotocamera 13MP RGB + 13MP B&W
Apertura f/2.0, lenti 5P, filtro Optical Blue, PDAF
Fotocamera frontale da 16MP
Sensore di impronte digitali selettivo
Batteria da 3.200 mAh con Qualcomm® Quick Charge 3.0
AndroidTM Nougat
NFC

Prezzo consigliato 399,99 €

Wiko Wim Lite

Wiko Wim Lite

Sfruttando i vantaggi di WIM, ma ad un prezzo più accessibile, WIM Lite si caratterizza per le dimensioni più compatte mantenendo un comparto fotografico di altissima qualità.

Il nuovo smartphone Wiko presenta infatti una fotocamera posteriore da 13 MP con Dual flash LED, la cui ottimizzazione è frutto della medesima collaborazione con Qualcomm e DxO, e una fotocamera anteriore da 16MP per selfie perfetti anche in scarse condizioni di luce: immagini e video sono fruibili su un display 5” FULL HD IPS. Inoltre, così come per il device flagship, anche WIM Lite garantisce video eccellenti in FULL HD, che beneficiano analogamente dello stabilizzatore Vidhance® e dell’auto-zoom, nonché degli speciali effetti di Time Lapse e Slow Motion.

WIM Lite monta un processore SnapdragonTM 435 Octa-Core da 1,4 GHz con 3GB di RAM e 32GB di ROM, connettività 4G LTE Categoria 6 ed una batteria da 3.000 mAh che consente un’autonomia ottimale dello smartphone.
WIM Lite garantisce la stessa esperienza d’utilizzo intuitiva di WIM, grazie alla presenza del sensore d’impronte selettivo situato sul retro e alla nuova interfaccia Wiko UI, che offre utili funzionalità come la Smart Left Page 2.0 e Kids Mode. E non è tutto: il nuovo smartphone di casa Wiko assicura un’incredibile e coinvolgente performance anche grazie al doppio microfono e allo speaker ottimizzato, per un audio di ottima qualità, anche in chiamata.

Disponibile nei colori Black, Gold, Deep Bleen e Cherry Red, con l’elegante finitura Chroming.

Wiko Wim Lite

SPECIFICHE TECNICHE

Display 5’’ FHD IPS
SnapdragonTM 435, MSM8940 8-Core, 1.4GHz
4G LTE Categoria 6/ NFC/ HD Voice/ VoLTE/ VoWiFi
32GB ROM
3GB RAM
Fotocamera posteriore da 13MP con Dual Flash Led
Fotocamera frontale da 16MP
Sensore d’impronte digitali selettivo
Batteria da 3.000 mAh
AndroidTM Nougat

Prezzo consigliato di 199,99 €

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...

  • AstraGiurgu

    certo che “presenta l’arrivo sul mercato” fa sanguinare le orecchie