Aquos R2 Compact

Sharp Aquos R2 Compact, “due notch is better than one”

Non vi basta un notch? Siete affascinati dalla “tacca” sul display da farne una ragione di vita? Con Sharp Aquos R2 Compact adesso potete averne addirittura due.

Aquos R2 Compact

Sharp Aquos R2 Compact, il festival del notch

Con la presentazione di iPhone X dello scorso anno, il notch (o tacca, in italiano) è entrato prepotentemente nel nostro rapporto con gli smartphone. Non si contano le molteplici variazioni sul tema e le denominazioni assegnate. Personalmente non sono uno di quelli che ama questo particolare stilistico, soprattutto quando “invade” prepotentemente lo spazio superiore del display. Sharp Aquos R2 Compact si spinge oltre: ben due notch!

Aquos R2 Compact

Al “classico” notch superiore, in stile Essential Phone, che nasconde la fotocamera anteriore, infatti, Aquos R2 Compact aggiunge il secondo nella parte inferiore del display, ad “abbracciare” il sensore per la rilevazione delle impronte digitali. Considerando che le misure del display sono pari a “soli” 5,2 pollici, una scelta quanto meno coraggiosa da parte degli ingegneri Sharp. Per il resto delle caratteristiche tecniche, Aquos R2 Compact è dotato del processore Snapdragon 845, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi dual-band e Android Pie 9.0. Nonostante le misure ridotte (Compact, appunto), desta sorpresa la capacità della batteria: solo 2500 mAh, forse troppo pochi per garantire una giornata di utilizzo. Il nuovo Sharp Aquos R2 Compact, sarà presentato al prossimo CES di Las Vegas e, come tutti i predecessori, difficilmente arriverà alle nostre latitudini.

 

FONTE

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...