realme Watch 3 e due auricolari BT presentati in India

Nello stesso evento che ha visto la presentazione del realme Pad X, è stato annunciato anche il realme Watch 3 (e non solo).

realme Watch 3, display quadrato e curvo

Il nuovo realme Watch 3, sempre dal caratteristico design squadrato del predecessore realme Watch 2, aumenta le dimensioni del suo display, arrivando fino a 1,8 pollici con risoluzione 240 x 286px, un valore minore di quello del precedente modello. Per contenere l’impatto delle maggiori dimensioni, il realme Watch 3 ha uno profilo curvo, con il vetro che “scende” in corrispondenza del frame in metallo.

L’altra importante novità è la possibilità di gestire le chiamate vocali, grazie alla connessione Bluetooth 5.3 dual-mode e ad un altoparlante che si avvale della tecnologia Smart PA che contribuisce a ridurre il rumore esterno, per conversazioni chiare e senza disturbi. Il realme Watch 3 permette di gestire fino a 110 attività sportive diverse, oltre a permettere il controllo della saturazione dell’ossigeno, della frequenza cardiaca e, novità anche questa, dei tempi di recupero dopo l’attività.

Il display permette di interagire, anche se in minima parte, con le notifiche ricevute, permettendo di rispondere con 50 tipi di emoji diverse e, per la miglior personalizzazione, dispone di 100 watcfaces diverse. Purtroppo, e questa è una sgradita notizia, il realme Watch 3 non è certificato per gli usi in acqua e, di conseguenza, per l’uso in piscina. La batteria da 340 mAh garantisce un’autonomia fino a sette giorni, quasi la metà in meno di quanto era possibile raggiungere con il realme Watch 2.

In India il realme Watch 3 costerà l’equivalente di 45€ circa.

realme Buds Air 3 Neo

I realme Buds Air 3 Neo sono il nuovo modello di auricolari TWS dell’azienda e si caratterizzano per un design completamente rinnovato, sia per gli auricolari stessi che per la custodia. Quest’ultima è conformata per facilitare l’estrazione degli auricolari e, di conseguenza, evitare perdite di tempo quando si decide di utilizzarli.

Il driver da 10 mm può contare su una completa riprogettazione che migliora la riproduzione delle tre gamme fondamentali e attraverso l’applicazione realme Link sarà possibile anche gestire l’intervento del Dolby Atmos. La batteria permette fino a 7 ore contiunuo di utilizzo che diventano 30 considerando anche l’autonomia della custodia che, oltretutto, può contare sulla ricarica rapida che permette, con solo 10 minuti di connessione alla rete, due ore piene di utilizzo.

Non mancano, ovviamente, il sistema di riduzione del rumore, i controlli touch e la protezione da sudore e scrosci di pioggia. In India saranno lanciati al prezzo equivalente di 25€ circa.

realme Buds Wireless 2S

I realme Buds Wireless 2S sono degli auricolari studiati per chi preferisce la comodità del filo, per quanto corto, che si appoggia sul collo. Sfruttano un driver leggermente più grande, da 11,2 mm e la tecnologia Dirac Real HD Sound. Fra i miglioramenti troviamo la connessione Bluetooth 5.3, un nuovo sistema di cancellazione del rumore e la batteria che grantisce un’autonomia da 17 a 24 ore a seconda del tipo di utilizzo.

In India saranno venduti al prezzo equivalente di 20€ circa.

Adesso non resta che aspettare di sapere quando tutto questo ben di Dio sarà disponibile anche dalle nostre parti.

Stay Tuned!

 

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: