realme Pad X presentato ufficialmente in Cina

Dopo gli utlimi rumors di una paio di giorni fa, oggi il realme Pad X è stato presentato ufficialmente in Cina.

realme Pad X, potenza ed autonomia al top

Per una volta le indiscrezioni che hanno preceduto la presentazione del nuovo realme Pad X non sono state confermate, anzi… Il tablet ha una scheda tecnica decisamente diversa da quanto prospettato, a partire dal processore che non è lo Snapdragon 870 ma il 695. Il display LCD IPS, conferma la taglia da 11 pollici e la risoluzione QHD+ 2K con il supporto ad una penna che, però, non sarà compresa nella confezione di vendita ma venduta separatamente.

Di fatto, l’unica conferma riguarda la batteria da 8340 mAh che supporterà la ricarica rapida a 33 Watt. La dotazione in termini di fotocamere comprende un sensore frontale da 8 Mpx ed uno posteriore da 13 Mpx. Il realme Pad X è spesso solo 7,1 mm e pesa 499 grammi, molto leggero di fatto. L’audio è emesso da quattro altoparlanti che supportano il Dolby Atmos e l’Hi-Res Audio, a garanzia di riproduzioni sonore di qualità. Le configurazioni di memoria vedono 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria e on-board troveremo Android 12 e la realme U.I. 3.0.

In Cina realme Pad X sarà disponibile a partire dal 31 Maggio al prezzo equivalente di 190€ circa per la versione 4/64 GB e 225€ circa per la versione top 6/128 GB. La penna, come detto venduta a parte, costerà l’equivalente di 70€ circa. Sarà disponibile anche una Smart Keabord, tastiera che potrà essere connessa magneticamente al tablet e che costerà l’equivalente di 50€ circa.

Nessuna notizia, almeno al momento, sulla disponibilità al di fuori del mercato cinese.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: