OPPO pronta a lanciare uno smartphone triplo pieghevole

Il titolo non è il massimo, ma non sapevo come rendere l’idea del prossimo pieghevole che OPPO presenterà nel 2021.

OPPO “slide phone”, interpretazione particolare

Dopo Samsung, Motorola e Huawei, che hanno aperto la via, tutti gli altri produttori stanno preparando il lancio di dispositivi pieghevoli. Ognuno di loro, ovviamente, cerca di dare la propria interpretazione e OPPO sembra voglia distinguersi più degli altri. Insieme allo studio di design giapponese Nendo, infatti, ha progettato uno smartphone pieghevole in tre parti, dotato di due cerniere. OPPO chiama questo prototipo “slide phone”; da chiuso offre un display da 1,5 pollici, sufficiente per leggere le notifiche o rispondere ad una chiamata.

Aprendo la prima cerniera, lo smartphone OPPO mostrerà un display da 3,5 pollici che, secondo la casa, potrà essere utilizzato per scattare foto o semplici giochi. Una volta aperto tutto, il display diventa da 7 pollici con un aspect-ratio molto particolare che offre un dispositivo stretto e lungo, con bordi particolarmente sottili. Non manca il supporto ad uno stilo che permette di interagire con lo smartphone OPPO con precisione. La dotazione fotografica vedrebbe tre sensori con led. Direi che potremo definire il 2021 come l’anno dei pieghevoli visto che, oltre ad OPPO, dovrebbero arrivare anche i modelli di Vivo e Xiaomi e la terza generazione dei prodotti Samsung e Motorola. Meno chiara la situazione di Huawei, che deve ancora dare una risposta concreta al famigerato ban americano.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: