Nokia 8

Nokia 8 è tempo di top di gamma per la casa finlandese

Lo avevamo anticipato proprio qualche settimana fa ed oggi è arrivato l’annuncio ufficiale: ecco a voi Nokia 8, il primo top di gamma della “rinata” casa finlandese (cinese).

Nokia 8

Il nuovo Nokia 8 conferma tutti i rumors che lo hanno accompagnato fino alla presentazione ufficiale di oggi, avvenuta senza alcun evento particolare ma solo attraverso i comunicati ufficiali di Nokia/HMD.

Dal punto di vista stilistico nulla per cui gridare al miracolo stilistico/progettuale. Nokia 8 segue la stesa linea dei fratelli minori Nokia 3, 5 e 6, presentando un corpo in metallo dagli spigoli leggermente arrotondati che non brilla certo per originalità e, anzi, rischia, di far confondere il Nokia 8 con altre decine di prodotti simili se fosse esposto in un ipotetico scaffale.

Nokia 8, caratteristiche da top in uno chassis decisamente troppo anonimo

Il display di Nokia 8 è un IPS da 5,3 pollici, protetto da un vetro Gorilla Glass 5, con risoluzione 2K (2560×1440), “compresso” fra due cornici decisamente importanti, alla faccia degli ultimi stilemi in fatto di display borderless. Ovviamente da top di gamma la dotazione HW:

  • Processore Snapdragon 835 2,45 GHz octa-core
  • Scheda grafica Adreno 540
  • 4 GB di RAM
  • Memoria da 64 GB espandibile con MicroSD
  • Android stock 7.1.1 con aggiornamento ad Android O già programmato

Così come vuole la moda, Nokia 8 è equipaggiato con una doppia fotocamera, che segna il ritorno in grande stile di Carl Zeiss, storico marchio leader della produzione di ottiche per fotocamere e partner di Nokia da tempi pre Microsoft. Gli obiettivi, uno RGB e l’altro, ovviamente, monocromatico, sono da 13 Mpx, con apertura focale f/2.0, scelta alquanto strana. Per contro, i singoli pixel sono da 1,2 um, in modo da catturare quanta più luce possibile negli scatti in condizioni difficili. La fotocamera anteriore, anch’essa da 13 Mpx, può sfruttare il display come flash virtuale.

Nokia 8

Con tutte le fotocamere di Nokia 8 sarà possibile registrare video in 4K.

Il resto della dotazione, oltre alla scontata serie di sensori, prevede la batteria da 3090 mAh che non dovrebbe avere difficoltà a garantire una giornata piena di utilizzo (prevista la ricarica rapida), il sensore delle impronte digitali sistemato sul tasto centrale anteriore, il jack audio da 3,5 mm ed il supporto alla doppia SIM.

Nokia 8

Come potete vedere dall’immagine, il Nokia 8 non ha un profilo uniforme, risultando leggermente più spesso lungo il corpo laterale e meno ai bordi estremi. Le misure principali recitano 151,5 x 73,7 x 7,9 per 160 gr di peso; non proprio dei più leggeri, quindi. Non c’è la certificazione per la resistenza ad immersione in acqua, ma solo quella per gli schizzi. Nokia 8 sarà acquistabile a partire dall’inizio di Settembre al prezzo di 599 Euro, cifra in linea con le specifiche tecniche, anche a fronte di un design, come già detto, un po’ anonimo. I colori disponibili sono: blu lucido, rame lucido, silver e blu temperato.

Che ne dite, amici? Vi piace il nuovo Nokia 8?

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...