Sony Xperia 1

MWC 2019: Sony Xperia 1, prove da top di gamma

Al MWC di Barcellona, oltre agli Xperia 10 e 10 Plus, Sony ha presentato quello che sarà il prossimo top di gamma: Sony Xperia 1. Perchè ho utilizzato il tempo al futuro? Continuate a leggere e lo scoprirete.

Sony Xperia 1

Sony Xperia 1, aspettiamo di scoprirlo

Prima di addentrarmi nella disamina tecnica (per quanto possibile) del nuovo Sony Xperia 1, per cui mi farò aiutare dal comunicato ufficiale, permettetemi di esprimere alcune considerazioni sul prossimo top di gamma della casa giapponese. Trovo alquanto strano, per non dire altro, che una casa come Sony arrivi ad una delle due più importanti manifestazioni europee del settore (l’altra è, ovviamente l’IFA di Berlino) con quello che, a tutti gli effetti, è stato presentato come l’assoluto top di gamma della casa non funzionante al 100%.

Sony Xperia 1

Mi spiego. Quelli che vedete nelle immagini a corredo dell’articolo, sono i modelli di Sony Xperia 1 che ho potuto fotografare nell’apposito spazio riservato ai media durante la chiaccherata con Marco Pacchetti, Product Specialist di Sony Italia. Come potete notare, a parte uno, tutti i modelli sono bloccati su un salvaschermo fisso, ma anche quello apparentemente funzionante, non permetteva altro che di scorrere due pagine della home. Quando si provava ad accedere ad applicazioni o menu, il Sony Xperia 1 chiedeva l’inserimento di una password che, ovviamente, non era in mio possesso.

Sony Xperia 1

Io credo che, per rispetto di chi si muove in questo settore, sia a livello professionale che, come nel mio caso, per semplice passione, se una casa importante come Sony decide di portare al MWC il suo modello di punta, questo debba essere accessibile in tutte le sue parti, in modo da far rendere conto a chi lo deve presentare ai suoi utenti, di cosa si sta trattando. Intendiamoci: Marco Pacchetti, che ringrazio per la sua disponibilità, ha fatto del suo meglio per descriverci alcune delle novità del Sony Xperia 1, ma sarebbe stato bello poterle provare, anche solo per il tempo limitato che la visita allo stand permetteva.

Sony Xperia 1

Mi limito a descrivervi le sensazioni. Il Sony Xperia 1, visto dal vivo, rende molto più di qualsiasi fotografia ed anche la sensazione legata al nuovo aspetto di forma 21:9, si dimentica facilmente  quando lo si tiene in mano per qualche minuto. Nonostante la notevole altezza, infatti, il Sony Xperia 1 “cade” (se mi permettete il termine) in mano in modo molto naturale. Ovviamente bisognerà valutare l’ergonomia e la maneggevolezza sfruttando al 100% tutte le funzioni del dispositivo. In ogni caso, ho avuto modo di provare la funzione di utilizzo ad una sola mano e devo dire che sembra molto funzionale e pratica. Inoltre, come nel modello dell’anno scorso, Xperia XZ2, è stata mantenuta la possibilità di richiamare la tendina delle notifiche e, di conseguenza, quella dei toggles, eseguendo uno swipe verticale da metà dello schermo.

Sony Xperia 1

Schermo che, al di là dell’aspect ratio mutuato pari pari da quello cinematografico, Marco Pacchetti ha sottolineato molto questo aspetto, sfoggia l’incredibile risoluzione 4K. Vi posso garantire che la differenza, anche solo nelle due pagine scorrevoli di cui vi parlavo prima, rispetto ai concorrenti si nota davvero. Dal punto di vista HW Sony Xperia 1 sfrutterà il massimo che la tecnologia mette oggi a disposizione, quindi Snapdragon 855, 6 GB di RAM, tre fotocamere, ecc. Ma da un dispositivo di questo tipo, direi che è il minimo sindacale che ci si debba aspettare. Molto enfatizzate le specifiche funzioni “cinematografiche” permesse dalle tre fotocamere di cui Sony Xperia 1 è dotato (vi rimando al comunicato per tutte le specifiche). Ma anche in questo caso, trattandosi di un Sony, non ci si può che aspettare il meglio.

Sony Xperia 1

Sony Xperia 1 dovrebbe, il condizionale è d’obbligo, arrivare nei prossimi mesi, forse, parola di Marco Pacchetti, prima dell’estate. Ovviamente nessun accenno al prezzo, ma mi aspetto un bel 949€ e via andare… In ogni caso le mie sensazioni sono state molto positive ed il Sony Xperia 1 mi è piaciuto molto. Speriamo di poterlo provare al più presto.

Sony ridefinisce il proprio concetto di smartphone con il nuovo flagship Xperia 1, pensato per esperienze di intrattenimento creative supportate da tecnologie professionali senza precedenti

  • Il primo smartphone[i] al mondo con display 4K OLED in rapporto 21:9 CinemaWide™ da 6.5” con tecnologie di rimasterizzazione in HDR
  • Il primo smartphone[ii] al mondo dotato di tecnologia Eye AF con tripla fotocamera con possibilità di scatti a raffica fino a 10 fps con tracking AF/AE per messa a fuoco ed esposizione di precisione
  • Possibilità di impostazione schermo in Modalità Creator (supporto ITU-R BT.2020 e tonal gradation a 10 bit) e nuova funzione di registrazione Cinema Pro “Powered by CineAlta” per riflettere l’intento del regista
  • Immersione nel suono multidimensionale di Dolby Atmos® per un’autentica esperienza cinematografica messa a punto in collaborazione con Sony Pictures Entertainment
  • Possibilità di sperimentare un nuovo stile di produttività con due app contemporaneamente su uno schermo 21: 9 con multi-window

 

Barcellona, 25 febbraio 2019 Sony Mobile Communications (“Sony Mobile”) ridefinisce il proprio concetto di smartphone con l’ultimo flagship Xperia 1, che combina i rinomati display professionali e le tecnologie cinematografiche di Sony in un dispositivo bello, slanciato e potente. 

“Abbiamo stabilito una nuova visione per il brand XperiaTM per offrire ai nostri clienti esperienze che superano la loro immaginazione,” ha affermato Mitsuya Kishida, Presidente di Sony Mobile Communications. “Continuiamo a superarci nella continua ricerca di innovazione e il nuovo Xperia propone autentiche tecnologie con una moltitudine di funzionalità professionali, abilitando esperienze di divertimento creativo possibili solo con Sony.” 

Esperienza senza precedenti con il display CinemaWide in 21:9 4K OLED

Grazie al display CinemaWide 4K OLED in 21:9 da 6.5” è possibile gustarsi film nel loro formato originale direttamente nel palmo della propria mano. Xperia 1 offre lo stesso rapporto cinematografico e la medesima scelta cromatica con cui sono realizzati i film, al fine di restituire un’esperienza di visione fedele a quella pensata dagli autori.

L’impareggiabile display si basa sulle premiate tecnologie dei televisiori BRAVIA®. Il processore X1™ per mobile offre tecnologie di rimasterizzazione in HDR (High Dynamic Range), garantendo che qualsiasi contenuto sia visualizzato con più contrasto, colore e dettaglio, anche in streaming.

Xperia 1 ha una tonal gradation a 10 bit in grado di rappresentare miriadi di colori. Xperia 1 offre livelli di nero più profondo, mentre i colori appaiono più naturali. Ispirata alla riproduzione di colori della tecnologia professionale Master Monitor di Sony, utilizzata nei maggiori studi di produzione di Hollywood, l’inedita scelta cromatica disponibile con la modalità Creator consente di godere dei contenuti esattamente come sono stati pensati dai registi. Il display, insieme alle funzionalità di elaborazione di immagine, supporta un’ampia gamma di colori secondo le specifiche ITU-R BT.2020 e DCI-P3 con Illuminant D65.

Esperienza immersiva con audio multi-dimensionale Dolby Atmos®

L’esperienza di visione è ulteriormente arricchita dall’audio multi-dimensionale Dolby Atmos® che trasporta l’utente direttamente nell’azione grazie a suoni corposi che circondano l’utente con un realismo mozzafiato. La sintonizzazione audio su Xperia 1 è sviluppata in collaborazione con Sony Pictures Entertainment per garantire che l’esperienza mobile rispecchi esattamente le intenzioni dei creatori di contenuti.

Il gaming, che completa l’esperienza di intrattenimento, è elevato a un livello superiore. L’ampio display in 21:9 offre una visuale più profonda e senza confini per qualsiasi gioco, grazie anche alla tecnologia Game Enhancer che ottimizza le performance e blocca le notifiche indesiderate, consentendo anche di registrare le sessioni di gioco e di cercare consigli online. 

Raccontare la propria storia con la registrazione cinematografica e con scatti estremamente precisi

L’avanzata tripla fotocamera (12 MP) offre una qualità di scatto professionale in ogni situazione e con qualsiasi condizione di luce: 16 mm per ampi paesaggi, un versatile obiettivo da 26 mm e un teleobiettivo da 52 mm (equiv. 35 mm).

Xperia 1 eredita l’esperienza delle fotocamere a lenti intercambiabili dell’acclamata tecnologia Sony α (“Alpha”) e il sistema  BIONZ X™ per mobile. L’algoritmo consente al primo Eye AF (messa a fuoco automatica) al mondo in uno smartphone di mettere a fuoco lo sguardo e offre anche scatti a raffica con tracking AF / AE fino a 10 fps (Auto Focus ed Auto Exposure) per garantire messa a fuoco di precisione ed esposizione ottimale. È possibile catturare immagini migliori in condizioni di scarsa luminosità con un ampio obiettivo F1.6 e un sensore di immagine a doppio fotodiodo di grandi dimensioni di 1,4 μm con pixel pitch, per garantire che anche i soggetti in movimento siano privi di sfocature, mentre la riduzione del rumore RAW offre immagini meravigliosamente nitide.

Xperia 1 migliora anche il reparto video grazie alla collaborazione con gli ingegneri della divisione di telecamere professionali Sony, conosciuta per il brand CineAlta e famosa per la cine camera Full Frame “VENICE”. È possibile creare video di qualità cinematrografica e grazie al settaggio delle impostazioni della funzionalità Cinema Pro è possibile modificare la gestione dei colori. I videoclip resituiscono l’atmosfera originale grazie a otto diverse espressioni, trasformandosi in delle vere e proprie storie. Tutto ciò è realizzabile in risoluzione 4K HDR a 24 frame per secondo e in formato 21:9. Solo Sony può offrire questa tecnologia leader nel mercato su Xperia 1, consentendo all’utente di catturare le proprie giornate in stile cinematografico con Cinema Pro. Xperia 1 permette anche di selezionare frame di immagini in 21:9 da video live o da clip registrate, con o senza la gestione dei colori pre-impostati “Look”. L’esclusivo sistema di stabilizzazione ibrida con Optical SteadyShot ™ con un algoritmo unico garantisce registrazioni fluide e prive di vibrazioni.

Design slanciato ed ergonomico in 21:9

Con il display in formato 21:9 Xperia 1 mostra un design minimale e senza tempo, che esibisce uno splendido schermo, mentre i profili sottili favoriscono una presa comoda. L’elegante scocca di metallo incornicia il resistente vetro Corning® Gorilla® Glass 6 presente sul lato anteriore e posteriore, mentre la certificazione di resistenza[iii] all’acqua IP65/IP68 ne protegge i componenti.

Finestre multi-tasking in 21:9 per aumentare la produttività

L’eccezionale display in 21:9 offre una superficie più ampia ed è ideale per gestire due app simultaneamente, così da poter vedere e fare di più. La funzionalità di visualizzazione multipla dello schermo è attivabile attraverso il rinnovato sistema intelligente Side sense, con il launcher multi-tasking o attraverso il comando vocale.

Xperia 1 è tanto bello quanto straordinario da utilizzare, con una gamma di colori capace di soddisfare qualsiasi stile: Black, Purple, Grey e White.

La forza di andare oltre

L’innovativa piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon™ 855 è in grado di offrire performance incredibili e un’efficienza energetica senza precedenti. Ciò si traduce in una connessione Gigabit LTE ad alta velocità, una CPU fino al 25% più veloce e una performance della GPU migliorata del 40% rispetto alle precedenti generazioni – oltre a Snapdragon Elite Gaming, che permette di gestire applicazioni e giochi pesanti con facilità.

La batteria ad alta capacità da 3330 mAh, combinata con i sistemi Smart Stamina, Battery Care[iv] e Xperia Adaptive Charging, aiuta a rimanere connessi per tutta la giornata.

Accessori

Insieme a Xperia 1 sono disponibili una serie di accessori che comprendono:

  • Cuffie Open-ear Stereo Bluetooth® SBH82D che grazie allo stile “open ear” permettono di ascoltare musica e fare chiamate in modalità wireless, senza perdere i suoni di sottofondo.
  • La cover Style Touch SCTI30 disponibile in colori complementari a quelli dello smartphone e con il fronte trasparente, per consentire di accedere a tutte le funzioni di Xperia 1 anche quando la cover è chiusa. 

Disponibilità

Xperia 1 supporta il sistema operativo Android™ 9 Pie e sarà disponibile in mercati selezionati dalla tarda primavera del 2019[v].

 

NOTE:

Le specifiche complete di Xperia 1 sono disponibili al seguente indirizzo:

www.sonymobile.com/global-en/products/phones/xperia-1/specifications

[i] Xperia 1 offre un display Ultra Wide 4K (1644 x 3840px) OLED High Dynamic Range (HDR) da 6.5 pollici. Verificato dal servizio SpecTRAX Strategy Analytics’ sulle specifiche ufficiali dei display di oltre 14.000 smartphone. Aggiornato al 24 febbraio 2019.

[ii] La fotocamera di Xperia 1 monta Eye AF (autofocus), capace di identificare e mantenere a fuoco sull’occhio umano. Verificato dal servizio SpecTRAX Strategy Analytics’ sulle specifiche ufficiali delle fotocamere di oltre 14.000 smartphone. Aggiornato al 24 febbraio 2019.

[iii] Xperia 1 è resistente ad acqua e polvere. Non si dovrà più temere la pioggia e si potrà persino risciacquarlo sotto il rubinetto se si sporca: basta ricordare che tutte le porte e tutte le cover devono essere saldamente chiuse. Non immergere il dispositivo in acqua, né esporlo ad acqua di mare, acqua salata, piscine a base di cloro o altri liquidi (per esempio bevande). Ogni abuso o uso improprio del dispositivo annullerà la garanzia. I dispositivi sono stati testati secondo la classificazione Ingress Protection IP65/68. Per maggiori informazioni, www.sonymobile.com/waterresistant. Xperia 1 è dotato di una porta USB priva di cover per la connessione e la ricarica. Prima del caricamento, verificare che la porta USB sia completamente asciutta.

[iv] Battery Care ricarica il telefono fino al 90%, attiva lo stand-by, per poi raggiungere il 100% di ricarica appena prima dell’orario della sveglia.

[v] La disponibilità dei colori può variare a seconda del mercato.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...