Motorola RAZR

Motorola RAZR, immagini come se piovesse

Impossibile non pensare che dietro l’improvvisa “pioggia” di immagini che ritraggono il nuovo Motorola RAZR non ci sia la regia più o meno occulta della sezione marketing della casa alata.

Motorola RAZR

Motorola RAZR, si va verso la conferma di tutto ciò che già sappiamo

Dacci anche oggi la nostra fotografia del Motorola RAZR quotidiana. Spero vogliate perdonare questo passaggio un po’ blasfemo, ma la moltitudine di foto del dispositivo foldable della casa alata che in due giorni hanno invaso il web, mi ha fatto venire in mente questo incipit. Come detto in apertura è assodato che dietro il rilascio mirato e sempre più chiaro delle immagini di un nuovo dispositivo, ci sia una chiara strategia di marketing, volta ad aumentare l’hype degli utenti. In quest’ultima, almeno in ordine di tempo, fotografia possiamo vedere il Motorola RAZR aperto ed apprezzarne ancora di più il bordo inferiore, il cosidetto “chin”. Si presenta di dimensioni più che generose e, probabilmene, la casa lo ha utilizzato come richiamo al vecchio modello V3 da cui questo RAZR prende ispirazione.

Motorola RAZR V3

Sul chin fa bella mostra di se un tasto Home, probabilmente non fisico che potrebbe anche ospitare il sensore delle impronte digitali. Sono sicuro che nei prossimi giorni che ci dividono dal 13 Novembre, data della presentazione ufficiale, ne vedremo ancora delle belle. A proposito, a quando l’esemplare dimenticato al bar o fotografato in metropolitana?

Motorola RAZR

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?