Motorola P40

Motorola P40 chiede di entrare nella “Banda del Buco”

Nelle ultime settimane vi sto “stolkerando” con l’Hashtag #BandadelBuco, per indicare la nuova tendenza del foro sui display. Il Motorola P40 potrebbe essere il prossimo adepto della banda.

Motorola P40

Motorola P40, i render mostrano un dispositivo bellissimo

Il Motorola P40 dovrebbe essere il successore di quel P30 che nella scorsa estate scatenò un sacco di discussioni per l’evidente (per usare un eufemismo) “ispirazione” all’iPhone X. I render di OnLeaks che vi mostro nelle immagini, presentano un terminale che, se fosse confermato il suo design, si candiderebbe seriamente a smartphone più bello del 2019. In ossequio alla moda, anche il Motorola P40 entrerebbe di diritto nella famosa “Banda del Buco”, nella quale è appena entrato anche Honor View 20.

Motorola P40

La soluzione studiata per Motorola P40, oltretutto, ricalca perfettamente quanto fatto da Honor, segno che gli ingegneri cino/americani (ricordo che Motorola è di proprietà Lenovo) non si fanno grossi problemi a trarre spunto da quanto fatto dai competitors. Il display, sul cui lato sinistro superiore è stato posizionato il famoso foro per la fotocamera anteriore, proprio come per Honor View 20, dovrebbe essere una bella unità da 6,2 pollici circondato da cornici particolarmente rastremate tranne che per quello inferiore dove appare il logo del marchio.

Motorola P40

Dai render si nota la presenza, per fortuna, del jack da 3,5 mm per le cuffie, della presa USB tipo “C” e del, a quanto sembra, singolo speaker. La cover posteriore dovrebbe essere in vetro, sulla quale spicca la doppia fotocamera (anche in questo caso molto chiara la fonte di ispirazione) con sensore principale da 48 Mpx. Non manca il sensore delle impronte digitali con il bel logo della doppia ala a segnalarne la presenza.

Motorola P40

Anche Motorola P40 sarà un dispositivo Android One, con aggiornamenti rapidi e garantiti per almeno 36 mesi. Chissà se vedremo il Motorola P40 al CES 2019 di Las Vegas o, più probabilmente, al MWC di Barcellona.

Stay Tuned!

 

FONTE

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...