La gamma Redmi Note 11 presentata in Cina

Come annunciato qualche giorno fa in QUESTO articolo, oggi in Cina è stata presentata la nuova serie Redmi Note 11.

Redmi Note 11, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11 Pro+, la versione giusta per tutti

Come annunciato, oggi è stato un giorno importante in Cina per Xiaomi che, durante il solito evento on-line, ha annunciato i nuovi Redmi Note 11, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11 Pro+, oltre ad un paio di accessori che vedremo in un altro articolo. Partiamo dagli smartphones che, caso mai ci fosse ancora bisogno, aumentano la presenza di Xiaomi nel combattuto settore dei mid-level ad alte prestazioni. Contrariamene al solito, l’annuncio dei tre nuovi Redmi Note 11 è stato un po’ povero di particolari, specialmente in merito alle caratteristiche tecniche. Vediamo nello specifico, modello per modello, cosa è trapelato oggi.

Redmi Note 11

Il Redmi Note 11 può contare sul processore MediaTek Dimensity 810 5G, 4/6/8 GB di RAM, 128/256 GB di memoria e batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 33 Watt. Il display è un 6 pollici LCD IPS con risoluzione FullHD+ e refresh-rate a 90 Hz. Il comparto fotografico conta su una coppia di sensori principali da, rispettivamente, 50 Mpx e 8 Mpx ultra grandangolare. La fotocamera anteriore è da 16 Mpx. Come i due modelli maggiori, anche il Redmi Note 11 supporta la connessione 5G. Sarà disponibile nei colori Mysterious Black, Milky Way Blue e Mint Green e, in attesa di sapere se e quando arriveranno dalle nostre parti, questi sono i prezzi destinati al mercato cinese.

  • Redmi Note 11 4/128 GB: 160€ circa
  • Redmi Note 11 6/128 GB: 180€ circa
  • Redmi Note 11 8/128 GB: 200€ circa
  • Redmi Note 11 8/256 GB: 230€ circa

Redmi Note 11 Pro

Le differenze con la versione di attacco, vedono il Redmi Note 11 Pro motorizzato dal processore MediaTek Dimensity 920, con tagli di memoria pari a 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria. Lo schermo passa a 6,67 pollici con tecnologia AMOLED, risoluzione FullHD+ e refresh-rate a 120 Hz. Il comparto fotografico vede una tripletta molto nota nella galassia Xiaomi: sensore principale da 108 Mp, ultra grandangolare da 8 Mpx e teleobiettivo/macro da 2 Mpx. Il Redmi Note 11 Pro monta la stessa fotocamera frontale da 16 Mpx, comune ai tre modelli. La batteria è da 5160 mAh e supporta la ricarica rapida a 67 Watt, la stessa dello Xiaomi 11T che ho attualmente in prova.  I colori disponibili sono Mysterious Black, Forest Green, Timeless Purple e Milky Way Blue (in versione Glossy). Diamo un’occhiata ai prezzi, ovviamente per il mercato cinese.

  • Redmi Note 11 Pro 6/128 GB: 240€ circa
  • Redmi Note 11 Pro 8/128 GB: 270€ circa
  • Redmi Note 11 Pro 8/256 GB: 300€ circa

Redmi Note 11 Pro+

Di fatto, l’unica differenza fra il Redmi Note 11 Pro+ e la versione Pro, è la batteria che, sul modello Pro+ è da 4500 Mah e supporta la ricarica rapida a 120 Watt, proprio come sullo Xiaomi 11T Pro. I colori disponibili sono tre: Mysterious Black, Forest Green e Timeless Purple e saranno venduti, in Cina, ai seguenti prezzi:

  • Redmi Note 11 Pro+ 6/128 GB: 270€ circa
  • Redmi Note 11 Pro+ 8/128 GB: 300€ circa
  • Redmi Note 11 Pro+ 8/256 GB: 320€ circa

 

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: