Huawei Mate X2, il display prende un’altra piega

Si vociferava da un po’ e adesso sembra certo che il prossimo Huawei Mate X2 avrà un display che si piegherà verso l’interno.

Huawei Mate X2, con il Galaxy Z Fold nel mirino

Fin dal primo Huawei Mate X, la scelta dell’azienda cinese è stata quella di ricercare la massima estensione possibile del display esterno e, almeno allora, l’unico via era quella di uno schermo che si ripiegasse verso l’esterno.

Huawei Mate X

Visti, fra le altre cose, i rischi di danneggiamento dello schermo, sembra proprio che il prossimo Huawei Mate X2 (sempre che questo sia il nome definitivo) cambierà “piega”, adottando una scelta simile a quella del famoso concorrente coreano.

[adrotate banner="10"]

Secondo Ross Young, fondatore di DisplaySearch e DSCC, che in un Tweet replicava al famoso “Grande Pettegolo del Web” Evan Blass, il nuovo diplay sarà fornito da Samsung e BOE e sarà un CPI (Colorless Polyimide) invece che un UTG (Ultra Thin Glass). Dai disegni di un brevetto che il colosso cinese ha presentato ad inizio anno, si nota chiaramente che il Huawei Mate X2 sarà dotato anche di uno slot per la pen.

Le fotocamere dovrebbero essere sei, con quattro sensori principali e due frontali. tale scelta, ovviamente, permetterà di avere un display di “servizio” che, a dispositivo chiuso, offrirà un classico smartphone da circa 6,5 pollici.

Probabile presentazione per la fine dell’anno. Che ne dite amici, vi piace il nuovo Huawei Mate X2?

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: