Honor 7X

Honor 7X starebbe arrivando anche in Europa

Honor 7X, lo smartphone mid-level che la casa ha presentato in cina giusto un mese fa, potrebbe essere in arrivo anche sui mercati del Vecchio Continente.

Honor 7X

Honor 7X, il mid level abbraccia i 18:9

La scheda tecnica di Honor 7X descrive un dispositivo che ha tutte le carte in regola per ritagliarsi un discreto spazio nell’affolato mercato dei medio di gamma.

  • display 2.5D 18:9 da 5,93 pollici Full-HD+ (2160 x 1080 pixel)
  • SoC HiSilicon Kirin 659 octa-core
  • GPU Mali T830-MP2
  • 4 GB di RAM
  • 32/64/128 GB di storage, espandibile fino a 256 GB con MicroSD
  • doppia fotocamera posteriore da 16 e 2 megapixel con flash LED, fotocamera anteriore da 8 megapixel
  • dual SIM ibrido (nano+nano/MicroSD)
  • connettività 4G, VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1 LE, GPS / GLONASS
  • batteria da 3340 mAh
  • sensore di impronte
  • Android 7.0 Nougat con EMUI 5.1
  • dimensioni: 156,5 x 75,3 x 7,6 mm; peso: 165 g

Salta subito all’occhio il display da quasi 6 pollici che, come vuola la moda imperante, si converte all’aspect ratio in 18:9, con cornici laterali praticamente inesistenti e barre superiore ed inferiore molto ridotte. Anche per questo motivo il sensore delle impronte digitali è stato spostato sul retro, in modo da garantire il massimo rapporto superficie frontale/display. Come quasi tutti i dispositivi della casa, anche Honor 7X non rinuncia alla doppia fotocamera posteriore che, nello specifico, vede un sensore da 16 ed uno da 2 Mpx. La notizia interessante è che lo smartphone potrebbe arrivare anche in Europa, a prezzi compresi fra i 300 ed i 350 € e nelle colorazioni nera e blu. Meno chiaro, qualora la notizia della distribuzione fosse confermata, quale possa essere il taglio di memoria disponibile.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...