Honor 6A l’entry level per un pubblico giovane

Honor non lascia mai nulla al caso ed ecco che presenta sul mercato il suo entry level: Honor 6A, per i giovani che vogliono prestazioni ma ad un prezzo accessibile.

Honor 6A è dotato di una fotocamera principale da 13 Megapixel, in grado di fornire immagini nitide e di grande effetto. La precisione è data dall’autofocus PDAF che permette scatti in 0.5 secondi. Per chi è amante dei selfie la fotocamera frontale è una 5 Megapixel che regala scatti luminosi, e con la modalità bellezza permette di ritrarre le persone al meglio.

Come detto il target è giovane e quindi Honor sa che il design la fa da padrone. Honor 6A ha un body completamente in metallo che racchiude il display HD da 5 pollici, il tutto in uno spessore di 8,2mm.
Le prestazioni sono garantite da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 430 con 2GB di RAM e 16GB di ROM espandibili tramite microSD fino a 128GB. Presente Android 7.0 offerto tramite l’esperienza d’uso della EMUI 5.1 che rende Honor 6A un device facile da utilizzare.

Presente il supporto alle reti veloci 4G LTE Cat.4 che ci permette di navigare e visualizzare video con una velocità fino a 150Mbps. L’autonomia è garantita da una batteria da 3020mAh che promette di far dimenticare il caricabatteria a casa.

Honor 6A sarà disponibile nei principali negozi di elettronica e telefonia, nei colori gold, Silver e Grey a un prezzo consigliato al pubblico di 169€. Nei prossimi giorni arriverà anche Honor 6A Pro, una variante con 3GB di RAM e 32GB di ROM e sensore di impronte digitali, in esclusiva nei negozi 3.

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...