Galaxy S11

Galaxy S20+, video leaked lo mostra dal vivo

Stranamente ieri per il Galaxy S20 è stata una giornata senza grosse news, ma oggi si recupera, con un video leaked che mostra il Galaxy S20+ dal vivo.

Galaxy S20+, la sorpresa dei 120 Hz di refresh rate

Sapete già come la penso (e non solo io) a proposito di questi pseudo rumors che, oltretutto, si fanno sempre più numerosi man mano che ci si avvicina alla data di presentazione. Le case rilasciano scientemente queste news per aumentare l’hype sul dispositivo che arriverà, ma c’è da chiedersi, allora, a cosa servano gli eventi organizzati all’uopo. In ogni caso oggi possiamo vedere, in questo breve video, il Galaxy S20+ in tutto il suo splendore. Non ci sono grosse novità e tutto quanto anticipato fino ad oggi sembra rigorosamente rispettato. Troviamo quindi “l’orrendo” (per me) supporto rettangolare delle fotocamere, il foro per la selfie cam in mezzo al display, bordi sottilissimi e sensore delle impronte sotto il display, a quanto sembra lo stesso tipo ultrasonico già sul Galaxy S10.

Galaxy S11

A proposito delle fotocamere, sembra confermato che il sensore da 108 Mpx sarà un’esclusiva del Galaxy S20 Ultra, mentre Galaxy S20 e Galaxy S20+ saranno dotati di un sensore principale da 12 Mpx, un teleobiettivo da 64 Mpx e un grandangolare anch’esso da 12 Mpx. In più, il Galaxy S20+ avrà anche il sensore ToF (Time of Flight). La novità importante è la possibilità di scegliere il refresh rate dello schermo che, a quanto sembra, potrà essere a 60 o 120 Hz. Ovviamente la scelta influirà sul consumo della batteria ed è per questo che Samsung, come altri produttori, permette di scegliere l’opzione preferita. Coraggio… Al prossimo 11 Febbraio manca meno di un mese!

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?