Galaxy S10

Galaxy S10 i primi problemi prima della presentazione ufficiale

Per recuperare i giorni senza indiscrezioni sul Galaxy S10, ecco il secondo articolo della giornata sul prossimo flagship Samsung.

Galaxy S10

Galaxy S10, il sensore impronte nel display potrebbe non funzionare con certe pellicole

ArmadilloTek, un brand che progetta e costruisce cover, case e pellicole di protezione per smartphones, oggi ha pubblicato un tweet che ha generato notevole apprensione fra tutti coloro i quali, per un motivo o per un atro, stanno aspettando la presentazione ufficiale del nuovo Galaxy S10. Come certamente saprete dopo aver letto tutti i miei articoli al riguardo, il Galaxy S10 (almeno nelle due versioni più importanti) sarà dotato di sensore per le impronte digitali “annegato” nel display.

Galaxy S10

La ditta in questione ha ricevuto alcuni esemplari di Galaxy S10 per verificare la compatibilità dei propri accessori. Ebbene, proprio dopo i primi test, ArmadilloTek ha pubblicato il tweet in cui conferma che il sensore impronte non funzionerebbe se il suo modello di pellicola per la protezione dello schermo è applicato al display.

I tester sono così sicuri che la ditta ha annunciato che non produrrà pellicole per il Galaxy S10. Ovviamente nessuno vuole mettere in dubbio quanto affermato da ArmadilloTek, ma riesce difficile capire come mai possa verificarsi questo tipo di problema. E’ giusto sottolineare che l’azienda, almeno per ora, è l’unica ad aver denunciato tale problema.

Galaxy S10

Sarà vero? Sarà un’altra abile mossa commerciale di Samsung per aumentare ancora l’hype intorno al suo top di gamma? Come sempre non possiamo fare altro che aspettare il prossimo 20 Febbraio, quando, a San Francisco, saranno finalmente tolti i veli ai tre Galaxy S10.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...