Galaxy A8s

Galaxy A8s è il primo smartphone ufficiale della “Banda del Buco”

Dopo averne tanto parlato e scritto, finalmente il Samsung Galaxy A8s, il primo dispositivo ufficiale della “Banda del Buco” sta per diventare realtà.

Galaxy A8s

Galaxy A8s e quel foro nel display

La presentazione ufficiale avverrà nel tardo pomeriggio (ora italiana) di oggi ma, come sempre capita, le immagini definitive sono apparse nel sito di uno shop on-line cinese. Le foto riprendono il Galaxy A8s da tutte le angolazioni e sono particolarmente esaustive sullo stile scelto da Samsung per il suo primo dispositivo con Infinity-O Display. Dopo Honor View 20, che però scopriremo solo il prossimo 22 Gennaio a Parigi, la “Banda del Buco” aumenta il numero dei suoi adepti.

Galaxy A8s

Le dimensioni dello schermo AMOLED raggiungono i 6,4 pollici e, grazie alla scelta adottata per la fotocamera anteriore, raggiunge un valore del rapporto display/superficie frontale molto alto, si dice vicino al 95-96%. Lo spessore del nuovo Galaxy A8s è pari a 7,4 mm e la cover posteriore è realizzata totalmente in vetro con un particolare design curvo 3D che aumenterebbe notevolmente l’ergonomia. Molto belli i tre colori disponibili, quanto meno sul mercato cinese: blu, argento e verde, anche se è facile supporre che le denominazioni saranno decisamente più “esotiche”.

Galaxy A8s

Confermate anche le tre fotocamere posteriori: la principale da 24 Mpx con apertura focale f/1.7, una da 10 Mpx teleobiettivo ed una da 5 Mpx per gli effetti Bokeh. Per adesso le uniche specifiche tecniche HW confermate riguardano il processore e la RAM. Il primo sarà lo Snapdragon 710 mentre la seconda sarà pari a 6/8 GB a seconda delle versioni. La memoria sarà di 128 GB espandibile tramite MicroSD.

Galaxy A8s

Ancora qualche ora e sapremo tutto quello che ci serve sul Galaxy A8s, della famosa “Banda del Buco”.

Stay Tuned!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...