Fitbit Premium e Recupero Giornaliero, un must have

Insieme al Fitbit Charge 5, durante l’evento di ieri sono state presentate due novità molto interessanti.

Ritrova forza con Fitbit Premium e la funzione di Recupero Giornaliero

Fitbit presenta tutte le novità di Fitbit Premium, tra cui il Livello di Recupero Giornaliero e le nuove partnership che aiuteranno gli utenti ad allenarsi in modo più intelligente, gestire lo stress, dormire meglio e mangiare sano, per supportare la propria salute olistica.
Per Fitbit, il fitness va ben oltre il semplice concetto di forza fisica. Al giorno d’oggi, infatti, molte persone sono più interessate a conoscere il loro benessere olistico piuttosto che a tracciare quanti “burpee” riescono a fare in un minuto o a quanto carico sollevano alla panca. Certo, essere fisicamente performanti è un sinonimo di forza, ma l’ultimo anno ci ha insegnato che dobbiamo concentrarla anche su altri aspetti. Prenderci cura di noi stessi significa sapere quando spingerci oltre i nostri limiti, ma anche avere la consapevolezza di capire quando fermarci e recuperare.
Con questo concetto in mente, Fitbit sta introducendo nuove funzionalità e strumenti su nuovo Charge 5, l’esperienza Premium consente di accedere a un’analisi più approfondita di dati e statistiche
Prossimamente, sarà disponibile su Premium il nuovo Livello di Recupero Giornaliero che sfrutta le metriche del corpo registrate dal dispositivo Fitbit, tra cui attività, variabilità del battito cardiaco (HRV) e sonno recente, per determinare se si è pronti a dare il meglio di sé: in altre parole, indica se procedere con l’allenamento o se, invece, concentrarsi sul recupero fisico2. Indossando quotidianamente il proprio dispositivo Fitbit (anche mentre si dorme), sarà possibile ricevere ogni mattina un punteggio personalizzato che include i dettagli di ciò che lo ha determinato con suggerimenti come il livello di attività consigliato e i contenuti Premium che possono aiutare a prendere le migliori decisioni per il proprio corpo e ottimizzare gli allenamenti.

Il Recupero Giornaliero si basa su uno studio che dimostra come sia possibile raggiungere risultati migliori sul lungo periodo prendendo tempo per recuperare piuttosto che allenarsi senza tregua, evitando quindi di causare sovrallenamento o infortuni e di influenzare in modo errato il proprio umore, sonno, appetito e peso. Nel corso del tempo, la motivazione guidata che sarà possibile ricevere con Premium aiuterà a sviluppare una routine più consapevole e in sintonia con il proprio corpo. Il Recupero Giornaliero sarà disponibile sull’app Fitbit per i membri Premium che utilizzano dispositivi Fitbit Sense, Versa 3, Versa 2, Charge 5, Luxe e Inspire 2.

Come viene calcolato il Livello di Recupero Giornaliero

Queste tre metriche vengono confrontate rispetto ai propri valori basali, e continueranno ad adattarsi e diventare più personalizzate nel tempo man mano che cambiano i livelli di fitness:

  • Attività (affaticamento da allenamento): grazie alla rilevazione continua del battito cardiaco dal polso, è possibile misurare l’impatto dell’attività giornaliera sul proprio corpo. Ogni sforzo conta, dalla corsa di 10 km alla rincorsa dei figli. In base a quanto duramente ci si è spinti il giorno precedente, il livello di attività varia e personalizza il punteggio secondo i livelli di sforzo abituali: ad esempio, un’intensa sessione di bootcamp per qualcuno potrebbe avere un impatto significativo mentre potrebbe essere paragonabile a una passeggiata per altre persone. Per ottenere il massimo dalla propria esperienza, il consiglio è di accumulare almeno 30 minuti di Minuti in Zona Attiva con le attività che fanno pompare il cuore, tre volte alla settimana.

  • Variabilità del battito cardiaco (HRV): calcolata durante il sonno profondo, la variabilità del battito cardiaco è un’ottima metrica per misurare il recupero. Una variabilità del battito cardiaco più alta è migliore, perché significa che il corpo può passare facilmente dal riposo all’attività e viceversa. A volte lo stress, il sovraffaticamento o l’insorgere di una malattia possono invece abbassare la variabilità del battito cardiaco e influenzare quindi la propria prontezza all’esercizio.

  • Sonno: dormire male per alcune notti può far sentire affaticati oggi, perché il sonno ha un effetto cumulativo sul proprio corpo. Questo è il motivo per cui viene misurato il sonno delle ultime notti e non solo quello della notte precedente.

Un punteggio alto significa che il proprio corpo è pronto a dare il meglio di sé, mentre un punteggio basso indica che si dovrebbe dare priorità al recupero. L’algoritmo è ottimizzato per aiutare a migliorare la propria forma fisica minimizzando la fatica. Il punteggio, inoltre, è anche accompagnato da suggerimenti e contenuti Premium associati – tutto in un unico posto, disponibile all’inizio di ogni giorno.

Allenarsi in modo più intelligente

In base a quali sono gli obiettivi di fitness e di cosa ha bisogno il proprio corpo, come membro Premium è possibile accedere a più di 200 allenamenti audio e video da riprodurre su smartphone o TV, quando e dove si vuole: tutti contenuti di trainer certificati e marchi famosi come Aaptiv, barre3, Daily Burn, obé, Physique 57 e POPSUGAR.

Nei giorni in cui il Livello di Recupero Giornaliero è alto, si può quindi avere tutta la motivazione che serve per ottenere il massimo dalla giornata con un obiettivo di Minuti in Zona Attiva personalizzato e allenamenti Premium suggeriti. Prossimamente, sarà anche possibile accedere a 25 nuovi esercizi ad alta intensità del celebre brand globale di fitness LES MILLS per avere ancora più opzioni tra cui scegliere. Disponibile in oltre 21.000 palestre in tutto il mondo, LES MILLS è sinonimo di programmi ad alta intensità basati sulla scienza che possono aiutare a massimizzare i risultati, tenuti da alcuni dei migliori istruttori del mondo. Gli allenamenti come BODYPUMP, BODYATTACK, BODYCOMBAT e altri ancora consentiranno di restare motivati tramite un allenamento di gruppo e potranno aiutare a far pompare il proprio cuore per raggiungere il proprio obiettivo giornaliero.

Supporto per aiutare a gestire lo stress

Essere forti non significa essere solo fisicamente in forma: anche la forza mentale è una componente importante della salute generale. In quest’ottica è possibile ottenere di più dall’innovativo Punteggio di gestione dello stress visualizzando un’analisi di come la propria reattività, l’equilibrio dello sforzo e le tendenze di sonno impattano sullo stress fisiologico e sulla salute generale, oltre ad avere accesso a più di 300 sessioni di rilassamento dagli esperti di benessere Aaptiv, Aura, Breethe, Mindful Method by Deepak Chopra e Ten Percent Happier, per essere aiutati a prendere il controllo della propria salute emotiva e fisica.

E per supportare ulteriormente il proprio percorso di benessere e salute mentale, Fitbit ha concordato una partnership con Calm, l’app N.1 per il sonno, la meditazione e il rilassamento, che presto consentirà ai membri Premium di accedere a 30 contenuti Calm in sette lingue3. Gli utenti Charge 5 e Sense possono inoltre avviare una scansione EDA al polso contemporaneamente al completamento di una sessione di rilassamento nell’app Fitbit, per vedere come il battito cardiaco e l’attività elettrodermica evolvono e hanno un impatto sulle risposte allo stress. Le sessioni Calm o di rilassamento completate nell’app Fitbit saranno conteggiate anche per il proprio obiettivo settimanale di rilassamento.

Tutti questi contenuti possono contribuire a dare supporto nei giorni in cui si ha un Livello di Recupero Giornaliero basso. Una vera e propria guida per riposare e ritrovare l’energia con suggerimenti dinamici, che vanno da sessioni di recupero attivo come lo yoga o lo stretching, ad attività consigliate di riposo e recupero come la meditazione o il rilassamento, disponibili nella libreria di contenuti Premium.

Come membro Premium, si può utilizzare il Recupero Giornaliero insieme ai punteggi di Gestione Stress e Sonno per ottenere una visione olistica della propria salute e del proprio benessere ogni giorno. Il Recupero Giornaliero è così un potente strumento che aiuta a comprendere come dedicare tempo al recupero può aiutare a migliorare la forma fisica riducendo il rischio di infortuni nel lungo periodo, sia nel caso di appassionati di fitness che cercano di ottimizzare gli allenamenti sia nel caso di persone che abbiano bisogno di una piccola spinta per dare il meglio di sé.

Per aiutare a capire i segnali di stress del corpo, il Punteggio di gestione dello stress aiuterà a valutare se si è in grado di gestirlo per affrontare nuove sfide o se invece è preferibile prendere del tempo per recuperare. Nel frattempo, il Punteggio del sonno può aiutare a fare luce sulla qualità del riposo e quali aspetti migliorare per dormire bene. Premium migliora così l’esperienza Fitbit aiutando a comprendere in modo più chiaro e definito la propria prontezza all’allenamento, come il corpo risponde allo stress e quali sono le tendenze di sonno, tutto con consigli personalizzati e approfondimenti che motivano a raggiungere i propri obiettivi di salute, fitness e benessere.

Il Livello di Recupero Giornaliero sarà presto disponibile in 18 lingue sull’app Fitbit per i membri Premium che utilizzano dispositivi compatibili. Gli allenamenti LES MILLS sono disponibili oggi per tutti gli utenti Premium, mentre i contenuti Calm saranno disponibili il mese prossimo.

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: