Fitbit conferma più Stile

Fitbit è all’opera per creare un nuovo smartwatch che strizzi l’occhio non solo a chi cerca ottime prestazioni sotto il profilo fitness, ma anche a colui che vuole un oggetto più discreto. In definitiva più “orologio” che oggetto da fitness.

“Crediamo che il mercato degli indossabili in evoluzione continua a presentare opportunità di crescita per noi che cerchiamo di capitalizzare investendo nella nostra offerta di prodotti di base” ha detto James Park, CEO di Fitbit in una recente intervista.

Lo stesso Park ha ammesso che l’azienda sta sviluppando uno smartwatch in grado di soddisfare più persone, creando un prodotto elegante che mantenga l’anima fitness intrinseca nel nome Fitbit. Quanto afferma il CEO è il modo migliore per creare nuovi prodotti, che possano proiettare l’azienda nel lungo periodo.  Attenzione anche al lato autonomia: l’azienda sta lavorando per rendere l’autonomia dei wareable sempre più lunga. Non è un caso che l’azienda Pebble, da sempre con prodotti in catalogo dall’autonomia sopra la media, è stata acquisita da Fitbit.

Non resta che aspettare e vedere se realmente i nuovi Fitbit possono mantenere le promesse fatte.

Scritto da

Mi riprometto ogni volta di non cadere nel vortice tecnologico, ma è più forte di me. Accanito sostenitore e utilizzatore degli smartwatch, fitness tracker e tutto ciò che monitora e controlla.

Ti potrebbe interessare anche...