Apple iPad Pro

Evento Apple New York: ecco i nuovi iPad Pro

Oggi alle 15 ora italiana, si è tenuto a New York il keynote Apple durante il quale, oltre ai nuovi MacBook Air e MacMini, i nuovi iPad Pro, nelle versioni da 11 e 12,9 pollici.

Apple iPad Pro

iPad Pro, sparisce lo storico tasto home

Era ampiamente previsto, ma vedere un iPad (come l’anno scorso iPhone X) senza più il tasto home fa sicuramente un effetto strano. In pratica ci troviamo di fronte ad un tablet “tuttoschermo” dai bordi ridotti, anche se, probabilmente, si poteva fare ancora meglio. Il display è il famoso IPS “Liquid Retina Display“, disponibile nelle misure da 11 (risoluzione di 2388×1668 a 264 ppi ) e 12,9 pollici (risoluzione di 2732×2048 pixel a 264 ppi ). Decisamente importante il lavoro compiuto da ingegneri e designer per la riduzione di peso e spessore; iPad Pro da 11 pollici pesa solo 468gr sia nella versione wi-fi che in quella Cellular, mentre iPad Pro da 12,9 pollici pesa 631gr in versione wi-fi e 633 in quella Cellular. Lo spessore, davvero molto contenuto, è pari a soli 5,9mm.

iPad Pro

La perdita del tasto Home, ovviamente, significa l’adozione del sistema “Face ID” per lo sblocco del tablet grazie all’introduzione dei sensori True Depth. Il sistema di riconoscimento funziona anche in modalità “landscape”, funzione essenziale per un tablet. Debuttano su iPad Pro le gesture che abbiamo imparato a conoscere da iPhone X in poi, ulteriore “conseguenza” dell’abbandono del tasto Home. Dal punto di vista tecnico, i nuovi iPad Pro adottano il processore A12X Bionic appena introdotto sugli iPhone Xs e Xs Max. Apple dichiara un miglioramento delle prestazioni grafiche del 100%, valore che mette iPad Pro quasi alla pari di una potente consolle di gioco come XBox. Attesissima da tutti gli utenti (e si spera arriverà anche sui prossimi iPhone) la presa USB Tipo “C” che significa, per la prima volta, l’abbandono definitivo del connettore proprietario “Lightning” (anche per il nuovo MacBook Air). Dire iPad Pro significa, ovviamente, Apple Pencil 2, la nuova versione dell’accessorio “figlio naturale” di questo tablet (ma scordatevi di trovarlo incluso nella confezione).

Apple iPad Pro

La Pencil 2 si presenta totalmente rinnovata, sia nell’aspetto che nelle caratteristiche tecniche. Troviamo, infatti, alcune gesture (doppio tap, ad esempio) che permettono azioni come il cambio di penna/matita/pennello, l’apertura di applicazioni e lo swipe per lo scrolling di foto o pagine internet. Apple Pencil 2, inoltre, potrà essere ricaricata in modalità wireless semplicemente avvicinandola al tablet al quale, in ogni caso, potrà essere agganciata magneticamente. Rinnovata anche la Smart Keyboard, tastiera full-size, specificatamente dedicata ai nuovi iPad Pro e che funge anche da protezione fronte/retro del tablet.

Apple

Apple iPad Pro saranno disponibili a partire dal prossimo 7 Novembre, nelle colorazioni Argento e Grigio Siderale ai seguenti prezzi:

  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi 64 GB: 899€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi+Cellular 64 GB: 1069€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi 256 GB: 1069€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi+Cellular 256 GB: 1239€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi 512 GB: 1289€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi+Cellular 512 GB: 1459€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi 1 TB: 1729€
  • iPad Pro 11 Pollici Wi-Fi+Cellular 1 TB: 1899€

Le stesse versioni da 12,9 pollici costano, rispettivamente: 1119/1289€, 1289/1459€, 1509/1679€ e 1949/2119€. A questi prezzi andranno, eventualmente, aggiunti 199/219€ per la Smart Keyboard (11/12,9 pollici) e 135€ per la Apple Pencil 2. Mi astengo da ogni commento!

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. devo aggiungere altro?

Ti potrebbe interessare anche...