CES 2020 Las vegas, Acer presenta tre nuovi monitor Predator

Acer presenta tre nuovi monitor gaming Predator con display di grandi dimensioni al CES 2020 di Las Vegas.

Acer presenta tre nuovi monitor Predator con display di grandi dimensioni e un potente set di funzionalità: Predator CG552K da 55 pollici, Predator X38 da 37,5 pollici e Predator X32 da 32 pollici.

“Acer ha avuto un enorme successo con i monitor gaming premium della gamma Predator, offrendo tecnologie all’avanguardia che supportano il gameplay realistico, anche con i titoli più esigenti”, afferma Victor Chien, President, Digital Display Business, Acer Inc. “Supportiamo i giocatori di tutti i tipi, dai principianti ai professionisti, con le migliori soluzioni hardware gaming sul mercato”.

Acer Predator CG552K gaming monitor: impressionanti immagini UHD da 55 pollici

Predator CG552K offre la migliore esperienza visiva grazie a un gigantesco pannello OLED 4K da 55 pollici (3840 x 2160) con milioni di singoli pixel, per offrire una qualità dell’immagine spettacolare e un contrasto più elevato. Il pannello VESA Certified DisplayHDR™ 400 supporta una luminosità fino a 400 nit e fa risaltare le immagini, mentre la precisione del colore data dal Delta E <1 e la copertura della gamma colore DCI-P3 pari al 98,5% garantiscono colori realistici. Scelta eccellente per i giocatori di console, supporta una frequenza di aggiornamento variabile (VRR) tramite connessione HDMI, per un gameplay fluido. Predator CG552K è anche compatibile con Adaptive Sync, offre un gameplay fluido e aiuta i giocatori a rimanere concentrati. Inoltre, consente di sfruttare ogni frazione di secondo grazie a un tempo di risposta fino a 0,5 ms (G to G) tramite overdrive e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Un sensore di luce ambientale rileva il livello di luce della stanza e regola automaticamente la luminosità per ottimizzare il comfort visivo. Grazie al sensore di prossimità integrato, Predator CG552K è in grado di rilevare se qualcuno si avvicina e uscire dallo standby, oppure di entrare in modalità di risparmio energetico quando non c’è nessuno vicino. La connettività eccellente a una vasta gamma di computer, console e periferiche include tre porte HDMI 2.0, due porte DisplayPort v1.4, una porta USB di Tipo C e due porte USB 2.0 e USB 3.0. Due altoparlanti da 10 W forniscono 20 W di audio dinamico; strisce luminose personalizzabili migliorano l’estetica.

Acer Predator X38 gaming monitor: la curva che avvolge

Questo display UWQHD da 37,5 pollici (3840 x 1600) favorisce l’immersione nell’ambiente di gioco con una curvatura 2300R che aumenta la vista periferica. Inoltre supporta la tecnologia NVIDIA® G-SYNC® per un gameplay incredibilmente fluido. La certificazione VESA DisplayHDR™ 400 garantisce luminosità, contrasto e gamma cromatica eccezionali, consentendo ai giocatori di sperimentare giochi AAA al massimo della resa. Grazie alla precisione del colore data da un Delta E <1 e alla copertura del 98% della gamma cromatica DCI-P3, Predator X38 consente ai giocatori di creare contenuti accattivanti con colori realistici. Grazie a una frequenza di aggiornamento di 175 Hz (overclock) e a un tempo di risposta (GtG) di 1 ms in overdrive, Predator X38 tiene il passo anche con i giochi d’azione più impegnativi. Per aumentare il comfort visivo è predisposto un supporto ergonomico che consente ai giocatori di regolare il monitor per trovare la posizione di visualizzazione ottimale, con un’inclinazione da -5 a 25 gradi, una rotazione di +/- 30 gradi e un’escursione in altezza di 13 centimetri. Le connessioni HDMI 2.0 e DisplayPort 1.2 consentono il collegamento a una vasta gamma di sistemi, mentre quattro porte USB 3.0 offrono connettività rapida a periferiche e dispositivi. Il monitor è inoltre dotato di due altoparlanti da 7 W per fornire un audio di qualità da 14 W.

[adrotate banner="10"]

Acer Predator X32 gaming monitor: grafica brillante con NVIDIA® G-SYNC® Ultimate

Il Predator X32 da 32 pollici sfrutta la tecnologia NVIDIA® G-SYNC® Ultimate per offrire un gameplay più fluido possibile, nonché un ampio rapporto di contrasto e una palette di colori ampliata, consentendo agli spettatori di cogliere i piccoli dettagli anche in scene d’azione frenetiche. Predator X32 offre immagini sorprendentemente vibranti grazie alla retroilluminazione mini LED con 1152 zone indipendenti per il local dimming, a una risoluzione UHD (3840 x 2160) e alla certificazione VESA DisplayHDR™ 1400, che offre una luminosità fino a 720 nit. Con colori a 10 bit, una straordinaria precisione del colore certificata da un Delta E <1, la copertura del 99% dello spazio colore AdobeRGB e dell’89,5% dello standard Rec. 2020, è perfetto per i giocatori che creano anche i propri video. Grazie a una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, il Predator X32 offre immagini incredibilmente chiare e fluide, indispensabili per non perdere di vista gli oggetti che si spostano sullo schermo. Dotato di un pannello IPS, offre viste grandangolari fino a 178 gradi, aiutando i giocatori a raggiungere i propri obiettivi. Il supporto ergonomico favorisce il comfort visivo grazie a rotazione e altezza regolabili. Tre porte HDMI 2.1 e DisplayPort 1.4 facilitano il collegamento di altri PC, mentre quattro porte USB 3.0 costituiscono un comodo hub per il collegamento di stick da gioco, mouse e altro. Inoltre, sono installati due altoparlanti stereo da 4 W.

Prezzi e disponibilità

Il monitor gaming Predator X32 sarà disponibile in EMEA nel corso del secondo trimestre 2020 con prezzi a partire da 3.299 euro.

Il Predator X38 P sarà disponibile in EMEA ad aprile 2020 con prezzi a partire da 2.199 euro. Predator CG552K P sarà disponibile in EMEA nel corso del terzo trimestre 2020 con prezzi a partire da 2.699 euro.

[adrotate banner=”3″]

Scritto da

Coordinatore Infermieristico per professione... Blogger per passione. Devo aggiungere altro?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: